Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Mondiali Di Atletica Re Bolt Senza Trono


29 agosto 2011 ore 15:14   di barbadav  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 285 persone  -  Visualizzazioni: 567

I mondiali di atletica che si stanno svolgendo in Corea del Sud a Daegu, saranno ricordati non per un record, non per uno sprint, ma per una clamorosa eliminazione: quella del re Usain Bolt dalla finale dei cento metri piani, squalifica dovuta ad una falsa partenza.

Bolt, primatista mondiale e dominatore assoluto della categoria, è scattato dai blocchi di partenza. con qiualche millesimo di secondo di anticipo, una frazione infinitesimale di secondo, che è costata la gara all'uomo più veloce (troppo in questo caso) del mondo.


Bolt si è disperato, ha gettato la maglia, si è messo le mani fra i capelli, ha preso a pugni il muro, ma tutto questo non gli ha restituito la gara, gara che si è aggiudicato il suo giovane connazionale Yohan Blake.

Una medaglia d'oro, quella di Blake, figlia delle televisioni, e dei tempi televisivi troppo stretti, troppo frenetici, quelli che hanno fatto si che nel corso degli anni hanno visto la IAAF (Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera), modificare la regola della falsa Partenza.

Falsa partenza che fino al 2003 prevedeva un'ammonizione alla prima falsa partenza, e una squalifica all'atleta che ne commetteva due. dal 2003 invece la prima falsa partena valeva come ammonizione per tutti, e dalla seconda in poi, chiunque l'avesse commessa sarebbe stato squalificato, visto e ritenuto che questa regola era troppo poco sportiva, nel 2010 la iaaf ha apportato un'ulteriore modifica, sancendo l'immediata squalifica all'atleta che commettesse una falsa partenza.

E questo è proprio il caso di Re Usain Bolt, tagliato dalla crudele mannaia dei tempi televisivi, già perchè la IAFF fu convinta di fare questi cambi proprio perchè le continue false partenze, allungavano di troppo le gare di atletica, e gli sponsor si sa contano più degli atleti.

Articolo scritto da barbadav - Vota questo autore su Facebook:
barbadav, autore dell'articolo Mondiali Di Atletica Re Bolt Senza Trono
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione