Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Moto Gp In Qatar: Valentino Rossi Spera Di Partire Con Il Piede Giusto. Date, Orari E Precedenti


3 aprile 2012 ore 21:49   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 502 persone  -  Visualizzazioni: 768

La pista di Losail, in Qatar, per la sesta volta consecutiva ospita la gara di apertura del Mondiale della MotoGp che prenderà il via domenica prossima 8 aprile e si concluderà, dopo diciotto Gran Premi, l'11 novembre a Valencia, in Spagna. Il campione del mondo in carica Casey Stoner, con la sua Repsol Honda, cercherà di centrare il primo sigillo della stagione, ma dovrà guardarsi soprattutto dai fuoriclasse spagnoli Dani Pedrosa (Repsol Honda) e Jorge Lorenzo (Yamaha). In casa italiana il nove volte campione del mondo Valentino Rossi (Ducati) non si fa troppe illusioni per le prime gare della stagione, mentre Andrea Dovizioso spera di iniziare nel migliore dei modi la sua nuova avventura con la Monster Yamaha Tech 3.

STONER QUATTRO VOLTE A SEGNO IN QATAR. Reduce da test invernali decisamente positivi, il campione iridato in carica e neo papà, l’australiano Casey Stoner, punta al quinto successo in MotoGP sulla pista di Losail, dove ha già vinto nel 2007, 2008 e 2009 con la Ducati e lo scorso anno con la Honda, senza contare la vittoria nel 2005 in 250 con l’Aprilia. Il centauro della Repsol ha un feeling particolare con la pista del Qatar e ha tutte le carte in regola per iniziare con un trionfo la caccia al suo terzo titolo mondiale (dopo quelli del 2007 e dello scorso anno).


PEDROSA E LORENZO SFIDANO L’AUSTRALIANO. I principali rivali del pilota australiano saranno il compagno di squadra Dani Pedrosa e il portacolori della Yamaha ed ex campione iridato (nel 2010) Jorge Lorenzo. I due spagnoli, pretendenti entrambi al titolo mondiale, vogliono, a loro volta, esordire alla grande e mettere subito i bastoni tra le ruote al favorito numero uno.

Pedrosa, dopo una stagione pesantemente condizionata da infortuni e operazioni, cerca un pronto riscatto e va a caccia del suo primo titolo iridato nella classe regina. In Qatar il coriaceo Dani non è mai riuscito a salire sul più alto gradino del podio e si è dovuto accontentare di tre terzi posti in MotoGP e di una piazza d’onore in 250. Il pilota spagnolo tenterà di rompere il digiuno di vittorie sulla pista di Losail.

Lorenzo, dopo un 2011 in cui non ha potuto far nulla di fronte allo strapotere di uno straordinario Stoner, appare particolarmente carico per poter puntare al suo secondo titolo iridato. Nel Gran Premio d’esordio del Qatar, in MotoGP, negli anni scorsi è andato vicino al successo centrando tre secondi e un terzo posto. Nelle otto edizioni della gara di Losail non è tuttavia mai sceso dal podio (avendo conquistato anche due vittorie e un secondo posto in 250 e una vittoria in 125) dimostrando di avere, come il rivale Stoner, un grande feeling con la pista asiatica.

ROSSI SPERA MA METTE LE MANI AVANTI. I test invernali non hanno soddisfatto il nove volte campione del mondo Valentino Rossi che, in sella ad una Ducati ancora lontana dai big, rischia fortemente di iniziare la stagione in salita. Il "Dottore", dopo la peggior stagione della carriera (la prima senza vittorie e con un solo misero podio), ha una grande voglia di riscatto e nutre molte speranze, ma è perfettamente conscio dell’attuale valore della sua moto e non ha nascosto una certa preoccupazione in vista dell’inizio del Mondiale. Il fatto che a Losail sia riuscito ad imporsi per tre volte (nel 2005, nel 2006 e nel 2010 con la Yamaha) non lo conforta più di tanto e il timore è quello di dover affrontare un weekend difficile come quella dello scorso anno (nono in prova, settimo in gara), anche se i tifosi sperano di vedere Valentino protagonista sin dalla prima gara.

DOVIZIOSO E GLI ALTRI POSSIBILI PROTAGONISTI. Lasciata la Repsol Honda e approdato alla Monster Yamaha Tech 3, il nostro Andrea Dovizioso spera di iniziare con un buon risultato la nuova stagione, anche se la nuova moto non ha di certo lo stesso livello di competitività di quella precedente. Il centauro italiano in Qatar è già salito quattro volte sul podio, sempre con la Honda: una in Moto GP (terzo), due in 250 (un secondo e un terzo) e una in 125 (secondo).

A caccia del podio o delle posizioni immediatamente a ridosso di esso si lanceranno almeno altri quattro possibili protagonisti, a cominciare dallo statunitense Ben Spies, il compagno di squadra di Jorge Lorenzo in Yamaha. L’altro centauro a stelle strisce, il compagno di squadra di Rossi ed ex campione del mondo Nicky Hayden, in sella alla Ducati, il pilota britannico Cal Crutchlow (partner in Monster Yamaha di Dovizioso) e lo spagnolo Alvaro Bautista, in sella alla Honda del Team San Carlo Gresini (orfana del compianto Marco Simoncelli), possono giocarsi al meglio le loro chance di figurare nella parte alta della classifica.

I PRECEDENTI: STONER-ROSSI 4-3. Nona edizione del Gran Premio del Qatar e tre soli vincitori in MotoGP sulla pista di Losail a partire dal 2004. Dopo il successo iniziale dello spagnolo Sete Gibernau (Yamaha), si sono spartite le altre vittorie Casey Stoner e Valentino Rossi. L’australiano ha vinto dal 2007 al 2009 con la Ducati e nel 2011 con la Honda. L’italiano si è imposto nel 2005, nel 2006 e nel 2010 sempre con la Yamaha.

Lo scorso anno in particolare ha vinto Stoner (partito in pole position), con la Honda, davanti a Lorenzo (Yamaha) e Pedrosa (Honda), con Dovizioso (Honda) quarto, Simoncelli (Honda Gresini) quinto e Rossi (Ducati) settimo.

DATE E ORARI ITALIANI Giovedì 5 aprile: Prove libere ore 18,55; Venerdì 6 aprile: Prove libere ore 17 e 19,55; Sabato 7 aprile: Qualifiche ore 18,55 (Italia 1); Domenica 8 aprile: Warm up ore 17 e Gara ore 21 (Italia 1).

Per quanto riguarda la Moto2 (Italia 1) le Qualifiche sono previste sabato alle 17,55 e la Gara domenica alle 19,20, mentre per la Moto 3 (Italia 1) le Qualifiche sono in programma sabato alle 17 e la Gara domenica alle 18.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Moto Gp In Qatar: Valentino Rossi Spera Di Partire Con Il Piede Giusto. Date, Orari E Precedenti
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione