Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Motogp 2010: Valentino Rossi Vince... Con Un Pizzico Di Fortuna


12 aprile 2010 ore 10:37   di gandalf  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 4449 persone  -  Visualizzazioni: 6378

Sotto le stelle del Qatar si è conclusa ieri sera la prima prova del motomondiale con la vittoria di un "fortunato" Valentino Rossi che approfittando della caduta di Casey Stoner agguanta la prima posizione e la mantiene sino al traguardo.

Senza fare bilanci o previsioni (troppo presto alla prima gara) quel che è certo è che si profila un Motogp 2010 combattutissimo con continui colpi di scena ed una corsa al titolo serratissima. I papabili al titolo sono i soliti noti: Valentino Rossi, Casey Stoner e Jorge Lorenzo ma non dimentichiamoci di altre personalità di spicco come l'italiano Andrea Dovizioso e lo statunitense Ben Spies dal quale ci si aspetta moltissimo.


La gara di ieri sera ha avuto alcuni spunti interessanti che fanno riflettere.
Il primo: la maturità del campionissimo Valentino Rossi che nulla ha ormai da dimostrare contro l'arrembante gioventù di un Casey Stoner che al contrario deve dimostrare qualcosa. Valentino partiva per una gara di contenimento cosciente che ogni punto guadagnato fà paniere in un motomondiale così lungo e combattuto, Stoner che aveva dominato la pista per tutto il weekend ha invece voluto strafare è si è "asfaltato" dopo qualche giro!

Motogp 2010: Valentino Rossi Vince... Con Un Pizzico Di Fortuna

Il secondo: La rimonta a dir poco stupefacente di un Lorenzo convalescente che quando è in sella alla moto dimentica tutto ed è capace di risalire posizioni su posizioni.

Il terzo: la qualità dei piloti di quest'anno davvero alta: il terzo posto di Dovizioso che non lascia dubbi; Hayden che si dimostra sempre di più un gran combattente, il cavaliere senza macchia e senza paura che infiamma il pubblico con bellissimi duelli ruota a ruota. Ben Spies campionissimo della superbike, ieri quinto, che sembra lanciare un'avvertimento ai migliori. Posso competere con chiunque! Senza dimenticare gli italiani Melandri e Simoncelli che anche se non hanno brillato nell'oscurità del Qatar hanno di  sicuro molto da dire.

Ecco la classifica mondiale dopo la prima gara:

1 Valentino Rossi (Ita) 25 punti
2 Jorge Lorenzo (Esp) 20
3 Andrea Dovizioso (Ita) 16
4 Nicky Hayden (Usa) 13
5 Ben Spies (Usa) 11
6 Randy De Puniet (Fra) 10
7 Dani Pedrosa (Esp) 9
8 Colin Edwards (Usa) 8
9 Loris Capirossi (Ita) 7
10 Hiroshi Aoyama (Jpn) 6
11 Marco Simoncelli (Ita) 5
12 Hector Barbera (Esp) 4
13 Marco Melandri (Ita) 3

Articolo scritto da gandalf - Vota questo autore su Facebook:
gandalf, autore dell'articolo Motogp 2010: Valentino Rossi Vince... Con Un Pizzico Di Fortuna
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • gink
    #1 gink

stoner è stato stupidissimo,aveva gia 2 secondi di vantaggio,e si è giocato 25 punti quasi sicuri,consegnando un regalo al dottore ke gia di per se nn ha bisogno di regali,adesso sono curioso di vedere come si comporterà rolling stoner sugli altri circuiti.......the doctor non perdona!

Inserito 12 aprile 2010 ore 21:08
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione