Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Napoli: Continua La Caccia Al Bomber. Affondo Per Gilardino


4 giugno 2010 ore 14:32   di vmugione86  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 193 persone  -  Visualizzazioni: 358

Seppur a pochi giorni dall’inizio del mercato, la frenetica caccia al futuro bomber azzurro sembra non vedere mai la luce. I nomi si susseguono come un uragano, che ogni giorno si estende e mescola dentro di se aspettative, rammarico, entusiasmo e imprecazioni. I nomi che sono maggiormente saliti di quota in queste ultime ore sono quelli di Cardozo, Cavani e Alberto Gilardino.

Cardozo – Voci provenienti dal Portogallo vedrebbero il Napoli vicino a piazzare un gran colpo di mercato: Oscar Cardozo. Attaccante del Benfica classe 1983, capocannoniere dell’ultimo campionato portoghese con 26 realizzazioni, è attualmente corteggiato da mezza Europa. Primi tra tutti gli inglesi del Manchester City, ma anche da Everton e Shackhtar. La società di De Laurentiis avrebbe offerto una cifra attorno ai 20 milioni di euro per cercare di far vacillare i vertici del Benfica a fronte però degli oltre 40 milioni della sua clausola rescissoria.


Cavani – Il giovane attaccante del Palermo è sempre stato un pallino della dirigenza azzurra, ed ora che lascerà sicuramente la Sicilia il Napoli potrebbe lanciare l’offensiva decisiva. Il giocatore è valutato tra i 15 e i 18 milioni di euro, ma anche in questo caso bisognerà battere la concorrenza di un mai sazio Manchester City. Fatto sta che per bocca di Claudio Anellucci, procuratore dell'uruguagio, un club italiano sarebbe comunque la prima scelta.

Napoli: Continua La Caccia Al Bomber. Affondo Per Gilardino

Gilardino – Attorno al nome dell’attaccante viola sembra esserci un continuo sali scendi. Voglio, non voglio. Anche in questo caso, solo per iniziare a parlare eventualmente di Gilardino, Pantaleo Corvino si siederebbe al tavolo di De Laurentiis soltanto davanti ad un bel caffè e ad un assegno autografato da non meno di una ventina di milioni di euro.

Proposta che probabilmente si è concretizzata ed è già sulla scrivania del ds viola, che sembrerebbe anche aver acconsentito al trasferimento tanto da cominciare seriamente a guardarsi intorno per trovare una nuova punta. Ma la vicenda si tinge di giallo, ed arriva rumorosa la smentita del procuratore del calciatore, Marcello Bonetto: “Le voci lasciamole perdere, sia per quanto riguarda gli azzurri sia per una possibilità Lione. Non c'è nulla di concreto, il giocatore deve pensare a fare bene durante i mondiali. Il prossimo anno, per me, giocherà nella Fiorentina”.

Da quanto si apprende, sembrerebbe che al di la del fattore tecnico ci sarebbe un altro ostacolo al trasferimento in azzurro del bomber: le pressioni della piazza. Gilardino gradirebbe infatti una destinazione che assomigli a Firenze come ambiente calcistico, mentre Napoli è più simile a Milano, con tensioni ed aspettative enormi. E Gilardino a Milano ha già fallito. Ci si chiede allora se portarlo in Sud Africa non sia stata una scelta rischiosa, visto le pressioni che ruotano attorno alla nazionale che parte per un mondiale..

Vincenzo Mugione

Articolo scritto da vmugione86 - Vota questo autore su Facebook:
vmugione86, autore dell'articolo Napoli: Continua La Caccia Al Bomber. Affondo Per Gilardino
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione