Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Nazionali 'amare' Per Il Napoli


18 novembre 2015 ore 23:41   di fantasista95  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 474 persone  -  Visualizzazioni: 650

La sosta per le nazionali di certo non ha giovato alla squadra allenata da Maurizio Sarri. Dopo il lungo tour de force causato dall'impegno europeo in Europa League,in cui gli azzurri sono riusciti a strappare la qualificazione ai sedicesimi con due turni di anticipo,i ragazzi di Sarri sono andati in giro per il mondo per rispondere alle convocazioni delle rispettive Nazionali. A parte Hysaj ed Hamsik che sono tornati prima rispettivamente da Albania ed Slovacchia,non sono arrivate buone notizie questa settimana per Sarri e tutti i tifosi azzurri. In vista dell'importantissimo match di Verona,contro l'Hellas di Mandorlini,Sarri si ritrova con un Higuain,reduce da un affaticamento,che lo ha visto uscire anzitempo dal campo contro la Colombia. Pipita che effettuerà il primo vero allenamento con la squadra solo alla vigilia del match del Bentegodi. Come se non bastasse, anche Gabbiadini e Mertens sono tornati con problemi fisici.

L'attaccante della Nazionale Italiana, ex Sampdoria, ha subito una botta alla caviglia nel match contro la Romania, tra l'altro dopo essere subentrato ed aver realizzato il primo gol con la maglia azzurra della Nazionale. "La risonanza per Gabbiadini ha evidenziato un trauma distorsivo con trauma contusivo della spongiosa ossea della caviglia destra". Questo il comunicato della SSC Napoli in merito all'infortunio del calciatore,che dal suo profilo Twitter rassicura: "E' una distorsione,niente di grave! Riposo e terapie per 7 giorni,poi vedremo".


Un mistero,invece,quello che accompagna l'infortunio di Dries Mertens: il Napoli afferma che il giocatore sia partito dal capoluogo campano in perfette condizioni,mentre dal Belgio fanno sapere che il giocatore si portava appresso questo problema già da un pò. In questa pausa, il folletto azzurro,ha continuato a lavorare in palestra per smaltire il problema fisico. "Mertens ha un edema post traumatico migrato nella zona posteriore bassa della coscia sinistra. L'attaccante azzurro sosterrà una settimana di allenamenti differenziati e terapie prima di sottoporsi a nuovi controlli. ". Così il Napoli sul sito ufficiale della società. Anche per lui almeno una settimana di stop e terapie.

Sicuramente non sarà un boccone facile da mandar giù per l'allenatore degli azzurri che già in passato aveva espresso il suo disappunto nei confronti dei calendari e delle pause per le nazionali,chiedendone una revisione. Per sua fortuna,l'allenatore ex Empoli,può contare su una rosa che nel reparto offensivo è tra le migliori in Europa e non avrà problemi a schierare un tridente all'altezza. In vista del match importantissimo per il Napoli,per provare a prolungare questo momento di forma,le scelte di Maurizio Sarri in attacco sembrano quasi scontate: spazio al tridente dei cosi detti "titolarissimi", Lorenzo Insigne,Josè Callejon e Gonzalo Higuain che sarà costretto a stringere i denti e guidare,ancora una volta,l'attacco azzurro. Occhio,però, anche ad Omar El Kaddouri che continua a scalare posizioni tra le preferenze dell'allenatore.

Articolo scritto da fantasista95 - Vota questo autore su Facebook:
fantasista95, autore dell'articolo Nazionali 'amare' Per Il Napoli
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione