Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

E Ora Come Facciamo A Richiedere Correttezza Sportiva?


15 giugno 2012 ore 11:24   di dioniso75  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 354 persone  -  Visualizzazioni: 623

La legge del taglione si abbatte sulla nazionale italiana. In seguito ai risultati delle prime due giornate dei campionati europei c'è il rischio, ad alta probabilità di realizzazione, che si assista ad una "combine", più o meno manifesta, atta a garantire il passaggio del primo turno turno di Spagna e Croazia, a scapito proprio della stessa Italia. Un bel pareggio con più di due segnature per parte, garantirebbe il passaggio alla fase ad eliminazione diretta a prescindere da quanto la squadra di Prandelli sia capace di fare nel match con l'Irlanda.

Il "biscotto" sembra già nel forno, se ne avverte l'aroma non proprio graditissimo ai supporter italiani. E ora tutti a sbraitare sulle maggiori testate giornalistiche nazionali che sarebbe un comportamento antisportivo inaccettabile, una vera e propria truffa agonistica. Tutti investiti da un'etica sportiva granitica da tutelare e salvaguardare. Peccato che a intonare il canto salvifico dell'integrità sportiva sia proprio chi negli ultimi tempi ha profuso badilate sostanziose ad essa.


E' vero che la memoria non sia il forte della società odierna in nessun campo. E' vero che l'evento in questione ha risonanza internazionale, ma è altrettanto vero che alcuni protagonisti della nazionale italiana sono indagati per truffa sportiva, che la fase di preparazione agli Europei ha visto scoppiare, nuovamente, il caso "calcioscommesse" , con decine di calciatori italiani di primo piano coinvolti nello scandalo.

Con quale credibilità ci possiamo presentare sotto le vestigia dei sostenitori e difensori della lealtà sportiva? Come gridare allo scandalo nel caso in cui si verificasse un pareggio utile ad entrambe le contendenti, quando questa procedura risulta essere prassi consolidata, accettata ed ammessa pubblicamente nel nostro campionato? Più coerente sarebbe tacere e focalizzare l'attenzione sugli errori commessi che hanno condotto a tale situazione, sperando che gli "altri" non seguano il nostro esempio.

E Ora Come Facciamo A Richiedere Correttezza Sportiva?

Articolo scritto da dioniso75 - Vota questo autore su Facebook:
dioniso75, autore dell'articolo E Ora Come Facciamo A Richiedere Correttezza Sportiva?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione