Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Pallanuoto, Euro12 - Il Setterosa Cede Con Onore Alle Campionesse Del Mondo


18 gennaio 2012 ore 21:49   di edoardo  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 522 persone  -  Visualizzazioni: 899

Il torneo femminile di Pallanuoto apre con 2 gare dal pronostico scontato: l'Ungheria mette subito in ginocchio la volenterosa Gran Bretagna, comunque molto migliorata in questi anni, in attesa delle Olimpiadi di Londra: le ungheresi vincono 19-9 al termine di un match che ha avuto in Keszthelyi (5 reti) e Dravucz(4) le autentiche mattatrici della gara.

Stesso discorso vale per Spagna-Germania, con le iberiche che piazzano un 7-3 nel primo quarto che la dice lunga sui valori in campo. Straordinaria Carmen Garcia, autrice di ben 6 reti, meno convincente la prova della difesa iberica, colpita al cuore per ben 12 reti, troppe se si vuole aspirare ad un posto nel podio in un europeo pieni di pretendenti alla vittoria finale.


Ma eccoci alle gare più importanti della serata. Prima su tutte Olanda-Russia, due delle pretendenti al titolo europeo. Parte forte la Russia, che si porta sul 3-1 nel primo tempo. Pronta reazione delle olandesi, che nella fase centrale della gara riescono a ribaltare la situazione, portandosi sul 9-8 ad un solo quarto dal termine.

Sospinte dal tifo amico, le olandesi continuano a ribattere colpo su colpo anche nel quarto tempo, conquistando il 10-9 grazie ad una rete di Cabout a 6' al termine. Proprio quando le cose sembrano andare al meglio per le padrone di casa, ecco spuntare la fortissma squadra russa, che piazza il pari in superiorità (Fedotova) e a 1'49" dal termine realizza il 1 finale con Lisunova su azione, aggiudicandosi 3 punti pesantissimi.

Pallanuoto, Euro12 - Il Setterosa Cede Con Onore Alle Campionesse Del Mondo

Nulla da fare infine per il Setterosa contro le Campionesse del Mondo della Grecia. Le azzurre "tengono" bene nel primo tempo, terminato 2-2, ma nella seconda frazione di gioco una Grecia più rapida in contropiede e più attenta in copertura trova una doppietta determinante con Antonaku (rete in superiorità con deviazione della difesa che spiazza Gigli e splendida colomba "da mano sbagliata" che colpisce il palo e per poi ballare sulla riga prima di entrare beffardamente in rete) che di fatto influenza l'andamento del resto della gara.

Non cambia il divario tra le due compagini nel terzo tempo, che termina 7-5: eppure le azzurre iniziano bene, raggiungendo il pari sul 5-5, ma la giovane Tsoukale e ancora Antonaku respingono l'assalto italiano. Nel quarto periodo la Grecia tenta subito l'allungo(10-6), parzialmente rintuzzato dalle reti di Emmolo e di Cotti, che prima trova un'espulsione in controfuga e poi realizza con un bel tiro da "posizione 4" (10-8) e ridando qualche speranza alle azzurre. Purtroppo il tempo è tiranno la rete del 10-9 di Aiello serve solo alla statistica e a premiare solo parzialmente gli sforzi di un Setterosa che ha affrontato le campionesse con spirito propositivo e che certamente ci darà soddisfazioni nel futuro prossimo.

Articolo scritto da edoardo - Vota questo autore su Facebook:
edoardo, autore dell'articolo Pallanuoto, Euro12 - Il Setterosa Cede Con Onore Alle Campionesse Del Mondo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione