Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Pattinaggio Su Ghiaccio: Il Podio Olandese Parla Italiano


12 marzo 2012 ore 09:49   di KungFuGirl  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 557 persone  -  Visualizzazioni: 1165

Mentre fervono i preparativi per i Mondiali di pattinaggio di figura, che animeranno Nizza tra il 26 marzo ed il 1 aprile, l'Italia è riuscita a mettere a segno un successo clamoroso grazie alla bravura ed al talento delle proprie atlete di punta: Carolina Kostner e Valentina Marchei.

La "Challenge Cup" da poco conclusasi nella città dell'Aja, in Olanda, ha infatti visto le due atlete azzurre piazzarsi meritatamente in cima alla classifica e scalare il podio, conquistando rispettivamente la medaglia d'oro e quella d'argento. Carolina Kostner è persino riuscita in un'impresa epica: quella di stracciare il suo precedente record personale, migliorandolo di ben dieci punti.


Scesa sul ghiaccio in forma smagliante, l'atleta altoatesina ha eseguito un programma libero senza sbavature, mettendo a segno sei salti tripli apparentemente senza alcuna difficoltà, sempre concentrata e leggiadra. La nostra fatina del ghiaccio è riuscita ad eseguire in modo impeccabile anche una combinazione doppio Axel - triplo toeloop, mandando in visibilio il pubblico dello stadio "De Unithof" e conquistandosi il punteggio finale di 197,73.

Grande prova anche della grintosa Valentina Marchei, capace di un autentico piccolo miracolo nel corso del programma libero, che le è valso un'incredibile rimonta rispetto agli short program. Concentrata e sicura di sè, Valentina ha conquistato un meritatissimo secondo posto con 171,00 punti tondi tondi e mettendosi al collo una medaglia d'argento che si spera possa essere di buon auspicio per le prossime competizioni internazionali.

Pattinaggio Su Ghiaccio: Il Podio Olandese Parla Italiano

Terzo posto per la statunitense Alissa Czisny, la cui prova è stata penalizzata anche da una caduta durante un triplo Lutz. Ma le medaglie per l'Italia non sono finite qui: il ghiaccio dell'Aja ha infatti visto il ritorno sul podio del nostro Samuel Contesti, bronzo con 221,97 alle spalle dell'americano Jeremy Abbott e del francese Brian Joubert, oro con 227,28.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Pattinaggio Su Ghiaccio: Il Podio Olandese Parla Italiano
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione