Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Pattinaggio Su Ghiaccio: Tutto Pronto Per La Tappa Giapponese Del Grand Prix


8 novembre 2011 ore 11:10   di KungFuGirl  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 758 persone  -  Visualizzazioni: 1634

E' ormai tutto pronto a Sapporo per ospitare la quarta tappa di queste sei competizioni del Grand Prix, valide per i Mondiali, la NHK Trophy.
Fuori dai giochi l'attuale detentrice del titolo per la categoria femminile, Carolina Kostner, l'attenzione sarà puntata su grandi stelle del panorama internazionale come la finlandese Kiira Korpi e la padrona di casa, la giapponese Mao Asada, anche se non si possono escludere sorprese da parte di pattinatrici "emergenti".

Grande attenzione ed elevate aspettative per il campione italiano 2010-2011 Samuel Contesti, per il quale la stagione 2011-2012 non si è aperta in modo particolarmente brillante (al momento in ambito internazionale ha all'attivo soltanto un bronzo, conquistato all'Ondrej Nepela Memorial) ma che si spera possa tornare a splendere come stella di prima grandezza nel firmamento del pattinaggio mondiale. Un buon piazzamento in questa competizione nella Terra del Sol Levante gli consentirebbe anche di accumulare preziosi punti per il Campionato Mondiale, facendogli risalire la china ed interrompendo la sua catastrofica discesa degli ultimi anni (quinto nel 2009, settimo nel 2010, addirittura diciottesimo nel 2011).


Riflettori accesi anche sulla coppia campione italiana 2010-2011 composta da Stefania Berton e Ondrej Hotarek, che in questa stagione hanno già saputo conquistare l'argento all'Ondrej Nepela Memorial e l'oro alla Coupe Internationale de Nice, tenutasi a Nizza la scorsa fine di ottobre: un esordio promettente che ci si auspica possa trovare la giusta prosecuzione con questa competizione in terra nipponica e far guadagnare qualche posizione in classifica a questa straordinaria coppia di pattinaggio. La maggior preoccupazione arriva dai tedeschi Aliona Savchenko e Robin Szolkowy, che scenderanno sul ghiaccio di Sapporo già forti del successo conquistato a Skate America, in cui hanno vinto l'oro e messo al sicuro 183.98 punti, piazzandosi così secondi nella classifica parziale.

Secondi classificati nell'Ondrej Nepela Memorial, Lorenza Alessandrini e Simone Vaturi sono le speranze italiane per la danza per questa tappa in terra d'Oriente, che non vede nelle competizioni la più celebre e collaudata coppia composta da Anna Cappellini e Luca Lanotte.
Dall'11 al 13 novembre gli atleti si sfideranno sul ghiaccio di Sapporo e le gare saranno, come di consueto, trasmesse in Italia sui canali di Rai Sport.

Pattinaggio Su Ghiaccio: Tutto Pronto Per La Tappa Giapponese Del Grand Prix Lorenza Alessandrini e Simone Vaturi

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Pattinaggio Su Ghiaccio: Tutto Pronto Per La Tappa Giapponese Del Grand Prix
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione