Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Pogba E Ferguson, Divorzio Amaro


21 agosto 2012 ore 16:07   di VincenzoSpagnuolo  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 395 persone  -  Visualizzazioni: 682

Parlando a L'Equipe, il neo acquisto della Juventus Paul Pogba ha rivelato le sue personali ragioni dietro il suo passaggio dal Regno Unito ai bianconeri di Torino avvenuto questa estate. Il 19enne ha provocato grande scalpore tra i fan dei Red Devils a causa della sua ferma volontà di trasferirsi alla Juventus.

"Non mi pento per nulla della mia decisione. Ho imparato molto in Inghilterra, ma bisogna accettare mia scelta". Il francese ha ben impressionato i tifosi della Vecchia Signora durante il Trofeo Berlusconi, vinto dai bianconeri per tre a due.


Il dissidio con Sir Alex Ferguson nasce dal fatto che il guru scozzese ha relegato troppe volte in panchina il giovane centrocampista, adducendo come motivo la giovane età del giocatore. Pogba d'altrocanto, si sente pronto per il grande salto.

Dopo il suo trasferimento, Ferguson ha sostenuto che Pogba ha mancato di rispetto al club e ch dopo il suo averlo acquistato dal Le Havre, l'intero staff ha dedicato molto tempo nel suo sviluppo tecnico e fisico. Il giocatore, sempre secondo il mister dei diavoli di Manchester, avrebbe fatto passi da gigante durante la sua esperienza di tre anni in Inghilterra. Alcuni spezzoni di gara avevano dimostrato il suo indiscusso valore, ma per Pogba era giunto il momento di lottare per un posto da titolare.

"Ci sono state cose su cui non siamo riusciti ad andare d'accordo. Ora voglio diventare un titolare alla Juventus ed essere uno dei migliori giocatori del mondo", le parole del calciatore al giornale francese.

Ma la concorrenza per Pogba alla Juventus non sarà facile da battere. Pirlo, Vidal e Asamoah sono considerati inamovibili da Conte, senza contare Claudio Marchisio. Forse avrebbe avuto più possibilità di ottenere un ruolo in prima squadra in Inghilterra, considerando che il centrocampo dei rossi di Manchester è a corto di elementi.

Lo stesso Conte non ha fornito alcuna garanzia al neo acquisto. Le partite da giocare durante la stagione sono comunque molte, considerando che la Juventus sarà impegnata quest'anno su tre fronti. Probabile per lui una maglia da titolare nelle gare di Coppa Italia, dove potrà mettere in mostra tutte le sue potenzialità e lottare per palcoscenici più prestigiosi.

Articolo scritto da VincenzoSpagnuolo - Vota questo autore su Facebook:
VincenzoSpagnuolo, autore dell'articolo Pogba E Ferguson, Divorzio Amaro
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione