Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Provoca La Morte Della Mascotte Squadra Avversaria, Rischia Il Carcere Giocatore Josè Luis Moreno


3 marzo 2011 ore 15:07   di Jacopons  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 308 persone  -  Visualizzazioni: 1282

La partita non è di quelle che tiene col fiato sospeso il mondo calcistico, si tratta dell'incontro tra Atletico Junior e Deportivo Pereira, squadre del campionato colombiano; nonostante il poco interesse prettamente calcistico destato dalla partita in questione, da qualche giorno se ne parla per un evento accaduto durante la partita, che di calcistico ha solo il gesto (il calcio appunto) rifilato dal difensore del Deportivo Pereira, il panamense Josè Luis Moreno, a un volatile che aveva interrotto il regolare svolgimento della partita.

Questi i fatti: durante l'incontro improvvisamente piomba sul campo di gioco un gufo che, forse per lo spavento, fatica a lasciare il terreno di gioco; l'arbitro, per non causare danni all'uccello decide di fermare per alcuni istanti la partita e con alcuni giocatori di cercare di allontanare l'intruso dal campo, ma qui accade il fattaccio. Il difensore Moreno, forse per accelerare le operazioni di ripresa della partita, rifila un calcio al volatile, causandone in seguito la morte.


Fin qui niente di strano, se non per il gesto eccessivamente accanitorio nei confronti dell'animale; il vero guaio è che il gufo in questione era considerato la mascotte della squadra di casa, l'Atletico Junior, e i tifosi, visto il gesto del difensore, si sono letteralmente imbestialiti. Alla notizia della morte dell'uccello avvenuta in seguito in una clinica veterinaria, al giocatore sono state assegnate due giornate di squalifica e anche una multa di 560 dollari; le motivazioni della lega colombiana di calcio sono state quelle di maltrattamento di animali, con l'aggravante della possibile volontarietà del gesto in quanto come detto il gufo era la mascotte della squadra di casa.

Provoca La Morte Della Mascotte Squadra Avversaria, Rischia Il Carcere Giocatore Josè Luis Moreno

Provoca La Morte Della Mascotte Squadra Avversaria, Rischia Il Carcere Giocatore Josè Luis Moreno

Ma i guai non sono finiti per il povero Moreno: oltre alle numerose minacce da parte dei tifosi dell'Atletico Junior, e alla squalifica già assegnata, la lega calcio colombiana l'ha inoltre denunciato alla giustizia ordinaria per maltrattamento di animale; le pene per questo reato se dovesse venire riconosciuta la colpevolezza sono una nuova sanzione pecuniaria e fino a 45 giorni di reclusione.

Articolo scritto da Jacopons - Vota questo autore su Facebook:
Jacopons, autore dell'articolo Provoca La Morte Della Mascotte Squadra Avversaria, Rischia Il Carcere Giocatore Josè Luis Moreno
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione