Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Pugilato: Simona Galassi, E' Ancora Lei La Più Brava Del Mondo


16 aprile 2012 ore 09:52   di KungFuGirl  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 733 persone  -  Visualizzazioni: 1029

In certi casi l'età fa la differenza. Senza dubbio la differenza anagrafica ha pesato non poco sull'incontro tra Simona "SuperSimo" Galassi e l'ungherese Renata Szebeledi valido per il titolo mondiale IBF supermosca, nel corso del quale la 39enne atleta romagnola ha saputo tener testa non soltanto alla spavalda giovinezza dell'avversaria - appena ventenne - ma anche a problemi gastrici che avevano messo in dubbio l'intero incontro.

Sul ring di Vicenza le due signore del quadrato hanno offerto un bello spettacolo di boxe e non si sono certo risparmiate, arrivando anche ad ignorare in alcuni casi l'arbitro che chiamava il break e venendo separate a viva forza. Nelle prime riprese la giovane ungherese non ha dato prova di grande continuità, subendo in più occasioni gli attacchi e la tecnica della Galassi; la situazione cambia con lo scorrere dei round, metre gli assalti della Szebeledi si fanno più incisivi e volano diretti al fegato dell'avversaria e "SuperSimo" pare accusare fatica.


Decisamente cresciuta, sia tecnicamente che in termini di resistenza, rispetto a quando, soltanto diciassettenne, aveva iniziato a calcare i ring di rilievo internazionale, la Szebeledi promette di dare del filo da torcere all'eroina di casa. E, dopo tutto, c'era da aspettarselo: si tratta pur sempre di un duello per la conquista del titolo mondiale!

Il pubblico assiepato sugli spalti vicentini trattiene il fiato alla settima ripresa, quando una serie - che pare interminabile - di colpi sferrati dall'ungherese vanno a segno, implacabili. Ma la "Regina di Romagna" ha dalla sua l'esperienza maturata negli anni e l'orgoglio di chi ha già assaggiato il gusto che si prova a dominare il mondo dal gradino più alto del podio: la tecnica superiore salta fuori con evidenza, il jab destro diventa più frequente e incisivo e la sinistra non si lascia certo surclassare, mettendo a segno buoni colpi. L'età, in certi casi, può davvero fare la differenza, specie se va a braccetto con talento affinato nel corso degli anni ed esperienza maturata combattimento dopo combattimento.

Nell'ultima ripresa uno scatto d'orgoglio della giovane Szebeledi la rende nuovamente pericolosa, ma Simona ha già adocchiato la cintura di Campionessa Mondiale IBF e non intende lasciarsela sfuggire: alla fine la terna arbitrale le da ragione, con un unanime punteggio di 96-94 che la incorona nuovamente quale più brava pugile della categoria supermosca IBF.

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Pugilato: Simona Galassi, E' Ancora Lei La Più Brava Del Mondo
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione