Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Roland Garros Al Via: Le Plurivincitrici. Dalla Graf Alla Evert, Dalla Seles Alla Henin


18 maggio 2011 ore 10:22   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 298 persone  -  Visualizzazioni: 495

Pochi giorni al via del prestigioso torneo del Grande Slam del Roland Garros (da domenica 22 maggio a domenica 5 giugno) e, come già fatto in un precedente articolo (ieri, martedì 17 maggio) a livello maschile, vediamo chi sono state le grandi campionesse che sono riuscite nell'impresa di vincere più di una volta sulla terra rossa di Parigi.

La prima edizione degli Open di Francia fu disputata esattamente 120 anni fa, nel 1891 ma fino al 1924 il torneo era riservato esclusivamente alle giocatrici francesi e alle straniere iscritte ad un club transalpino. La prima edizione degli Internazionali di Francia fu, dunque, disputata nel 1925.


La prima edizione assoluta nel 1891, invece, vide il successo della francese Françoise Masson (sconfitta in finale la connazionale Girod) che conquistò in totale5 successi. Nel periodo compreso tra il 1891 e il 1924 le plurivincitrici furono, oltre alla Masson, le connazionali Jeanne Matthey e Kate Gillou con 4 vittorie e Marguerite Broquedis con 2. Discorso a parte per la grande Suzanne Lenglen che vinse 6 titoli, due dei quali nell'era degli Internazionali di Francia, nel 1925 e nel 1926.

Dal 1925 il torneo divenne, come già detto, internazionale e fu una grande campionessa statunitense, Helen Wills Moody a lasciare il segno con 4 vittorie (1928, 1929, 1930, 1932). Prima della pausa a causa della Seconda Guerra Mondiale, tre giocatrici si misero in evidenza: la tedesca Hilde Sperling con 3 trionfi (1935, 1936, 1937) e la britannica Margaret Scriven (1933, 1934) e la francese Simone Mathieu con2 vittorie (1938, 1939).

Nel periodo compreso tra il 1946 e il 1960 le giocatrici statunitensi dominarosi il torneo con ben dieci vittorie e tre di loro riuscirono a bissare il successo: Margaret Osborne (vincitrice di 6 tornei del Grande Slam) nel 1946 e nel 1949, Doris Hart (5 titoli del Grande Slam) nel 1950 e nel 1952 e Maureen Connolly (9 titoli del Grande Slam) nel 1953 e nel 1954. Successivamente furono le campionesse australiane ad imporre la propria legge al Roland Garros, in particolare la fenomenale Margaret Smith (vincitrice di 24 tornei del Grande Slam) che centrò 5 successi nell'arco di dodici anni (1962, 1964, 1969, 1970, 1973). in quel periodo la connazionale Lesley Turner vinse 2 volte (1963 e 1965) così come la britannica Ann Haydon-Jones (1961 e 1966), vincitrice anche di un torneo di Wimbledon.

Nel periodo compreso tra il 1974 e il 1986 la protagonista assoluta del torneo, con 7 successi (record assoluto), fu la fuoriclasse statunitense Chris Evert (18 titoli del Grande Slam) che si impose nel 1974, 1975, 1979, 1980, 1983, 1985, 1986 perdendo in finale altre due volte. La connazionale di origine cecoslovacca e sua grande avversaria, Martina Navratilova (18 titoli del Grande Slam) dovette, invece, accontentarsi di due vittorie nel 1982 e nel 1984 (con la Evert) perdendo quattro volte in finale, di cui tre proprio con la stessa Evert.

Tra la fine degli anni Ottanta e la fine degli anni Novanta tre campionesse lasciarono il segno, a cominciare dalla tedesca Steffi Graf (22 titoli del Grande Slam) che sulla terra rossa parigina si impose per 6 volte (1987, 1988, 1993, 1995, 1996, 1999) perdendo tre volte in finale. Nello stesso periodo la spagnola Arantxa Sanchez (vincitrice anche di un US Open) e la jugoslava Monica Seles (9 titoli del Grande Slam) centrarono due triplette: la spagnola nel 1989, 1994 e 1998, la jugoslava consecutivamente dal 1990 al 1992.

Nell'ultimo decennio solo una giocatrice è riuscita a vincere più volte al Roland Garros, la belga Justine Henin (7 titoli del Grande Slam), capace di imporsi 4 volte (2003, 2005, 2006, 2007). Lo scorso anno finalmente, dopo 120 anni, il primo trionfo italiano con la "leonessa" Francesca Schiavone che in finale ha superato l'australiana Samantha Stosur e che quest'anno cercherà di difendere al meglio il titolo.

Ricordiamo, infine, che tra le altre, hanno vinto una volta gli Open di Francia campionesse di razza come l'australiana Evonne Goolagong (1971), le statunitensi Billie Jean King (1972), Jennifer Capriati (2001), Serena Williams (2002) e la francese Mary Pierce (2000).

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Roland Garros Al Via: Le Plurivincitrici. Dalla Graf Alla Evert, Dalla Seles Alla Henin
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione