Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Rossi - Ducati Diventa Realtà


8 novembre 2010 ore 10:59   di pk86  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 748 persone  -  Visualizzazioni: 1057

Il contratto tra Valentino Rossi e la Ducati è stato annunciato ad agosto, e da allora non si attende altro. E l’attesa finirà domani, quando il ‘Dottore’ per la prima volta salirà sulla rossa (anche se durante i test sarà nera) di Borgo Panigale. Nella mattinata di domani sarà presente addirittura la copertura televisiva, forse per la prima volta durante un test.

Rossi dunque dopo 7 anni di ‘amore’ con la sua M1 saluta la Yamaha, ovviamente, con una maglietta celebrativa: “Bye Bye Baby”. Nel dopo gara Rossi dichiara "Sono stati sette anni meravigliosi, ci siamo divertiti molto, con un'atmosfera particolare, molte fantastiche vittorie e quattro campionati del mondo. Mi sono fermato con la mia moto dopo la gara di oggi proprio come ho fatto a Welkom quando questa storia cominciò, è stato il modo giusto per dire addio a "lei". Grazie a tutti, abbiamo ricordi bellissimi".


Le vittorie con la Yamaha sono state 46, proprio come il suo numero che mai ha voluto sostituire con il numero 1 da Campione del Mondo, anche se, come dichiara lo stesso Valentino, avrebbe voluto conquistare ancora più volte il primo gradino del podio.

Rossi - Ducati Diventa Realtà

L’attenzione sui test è dunque alta, e già oggi spuntano le prime foto dei meccanici di Rossi vestiti con i colori Ducati (nella foto in alto proprio Burgess, il capo meccanico che collabora con il pesarese dal suo passaggio alla Honda nella classe regina).

Non resta dunque che aspettare domani mattina, anche se molto probabilmente Rossi scenderà in pista nel primo pomeriggio, visto la sua abitudine a svegliarsi tardi.

Articolo scritto da pk86 - Vota questo autore su Facebook:
pk86, autore dell'articolo Rossi - Ducati Diventa Realtà
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione