Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Schiavone, Pellegrini E Le Altre Grandi Sportive Italiane Della Storia


7 giugno 2011 ore 23:29   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 695 persone  -  Visualizzazioni: 1102

FRANCESCA SCHIAVONE E FEDERICA PELLEGRINI sono rispettivamente la più grande tennista e la più grande nuotatrice italiane della storia ma chi sono le altre fuoriclasse dello sport di casa nostra nelle rispettive discipline ? Prima di entrare nei particolari, disciplina per disciplina, ricordiamo che Francesca ha vinto un Roland Garros nel 2010 (arrivando in finale nel 2011) e 3 Federation Cup (la Coppa Davis al femminile) mentre Federica ha vinto un titolo olimpico nei 200 metri stile libero nel 2008 (oltre ad un argento nel 2004), due titoli mondiali nei 200 e 400 stile libero nel 2009 (oltre ad un argento e a un bronzo sempre nei 200 nel 2005 e nel 2007) e detiene i record mondiali sulle due distanze (1' 52" 98 e 3' 59" 15). Prima della Schiavone e della Pellegrini nessuna italiana aveva mai vinto un torneo del Grand Slam per quanto riguarda il tennis o un'Olimpiade per quanto riguarda il nuoto. In questa disciplina, però, Novella Calligaris nel 1973 negli 800 stile libero vinse il titolo mondiale con record del mondo (8'52"97).

LE GRANDI CAMPIONESSE DELL'ATLETICA LEGGERA. Tre atlete solamente sono riuscite a conquistare il titolo olimpico nella regina degli sport: Trebisonda Valla negli 80 ostacoli nel 1936, Sara Simeoni nel salto in alto nel 1980, Gabriella Dorio nei 1500 metri nel 1984. La Valla sempre nei Giochi Olimpici del 1936 stabilì il record del mondo con 11"6, la Simeoni conquistò anche due medaglie d'argento olimpiche nel 1976 e nel 1984 e stabilì il record del mondo nel 1978 con 2,01 metri (prima donna sopra i 2 metri). Per quanto riguarda i Mondiali, Fiona May si è imposta due volte nel salto in lungo nel 1995 e nel 2001, Annarita Sidoti ha vinto la medaglia d'oro nella 10 chilometri di marcia nel 1997.


LE FUORICLASSE DEGLI SPORT INVERNALI. La più grande campionessa italiana nello SCI ALPINO è senz'altro Deborah Compagnoni, vincitrice di tre medaglie d'oro olimpiche (supergigante nel 1992, gigante nel 1994 e nel 1998), tre titoli mondiali (gigante nel 1996, gigante e slalom nel 1997), 16 gare di Coppa del Mondo (13 giganti, 2 supergiganti e uno speciale) e una Coppa del Mondo di gigante. Isolde Kostner non ha mai vinto un'Olimpiade (un argento e due bronzi) ma ha conquistato due titoli mondiali (supergigante 1996 e 1997), oltre a vincere 15 gare di Coppa del Mondo (12 discese e 3 supergiganti) e due Coppe del Mondo di discesa libera. Da non dimenticare i due titoli olimpici conquistati da Paoletta Magoni in slalom nel 1984 e da Daniela Ceccarelli in supergigante nel 2002. Due grandissime campionesse hanno dato vita a sfide memorabili nello SCI NORDICO: stiamo parlando di Manuela Di Centa, vincitrice di due ori olimpici nel 1994 (oltre a due argenti e tre bronzi) e di due Coppe del Mondo nel 1994 e nel 1996 e di Stefania Belmondo che ha conquistato due titoli olimpici nel 1992 e nel 2002 (oltre a 3 argenti e 5 bronzi) e 4 titoli modiali nel 1993 e nel 1999. Da ricordare il titolo olimpico nel 2002 e la Coppa del Mondo nel 2004 di Gabriella Paruzzi. Solo altre due atlete italiane, entrambe nello SLITTINO, hanno vinto l'oro olimpico: Erika Lechner nel 1968 e Gerda Weissensteiner nel 1994. Quest'ultima è l'unica atletia italiana, fino ad oggi, ad aver vinto medaglie olimpiche in due discipline diverse, visto che nel 2006 ha vinto il bronzo nel BOB a due. Nel PATTINAGGIO DI FIGURA una sola nostra atleta, Barbara Fusar Poli (in coppia con Maurizio Margaglio), è riuscita a salire su un podio olimpico (medaglia di bronzo nel 2002), oltre ad aver conquistato il titolo mondiale nel 2001. L'altra grande stella è Carolina Kostner, argento ai mondiali del 2008 e due volte medaglia di bronzo nel 2005 e nel 2011. Da segnalare, infine, nel SALTO CON GLI SCI la storica medaglia d'argento mondiale di Elena Runggaldier nel 2011, prima atleta italiana in assoluto a salire su un podio iridato nell'affascinante disciplina.

LE REGINE DELLE DUE RUOTE. Le più grandi campionesse italiane del CICLISMO SU STRADA sono senza dubbio Maria Canins e Fabiana Luperini. La Canins, dopo una dozzina d'anni di brillante carriera nello sci nordico (vinse anche la mitica "Vasaloppet") approdò al ciclismo conquistando 2 Tour de France (1985, 1986), 1 Giro d'Italia (1988), 2 medaglie d'argento e due di bronzo ai Mondiali nella prova in linea nel 1982, 1983, 1985 e 1989. La Luperini si è imposta in 3 Tour de France (1995, 1996, 1997) e 5 Giri d'Italia (dal 1995 al 1998 e nel 2008). Quattro azzurre si sono laureate campiionesse del mondo su strada: Alessandra Cappellotto nel 1997, Marta Bastianelli nel 2007, Tatiana Guderzo nel 2009 e Giorgia Bronzini nel 2010. Due grandi campionesse hanno centrato una strepitosa doppietta olimpica: Paola Pezzo nel cross-country di MOUNTAIN BIKE nel 1996 e nel 2000 e Antonella Bellutti, sempre nel 1996 e nel 2000, nel CICLISMO SU PISTA (rispettivamente nell'inseguimento e nella corsa a punti).

LE IMMENSE VEZZALI E IDEM. La schermitrice Valentina Vezzali e la canoista Josefa Idem sono due tra le più grandi sportive italiane della storia. La Vezzali nel fioretto ha conquistato 3 titoli olimpici individuali consecutivi (2000, 2004 e 2008), oltre a due ori a squadre, ha vinto cinque titoli mondiali individuali (sette a squadre) e 11 Coppe del Mondo. E' la più grande schermitrice di tutti i tempi. La Idem nel kayak ha vinto un oro olimpico nel 2000 (oltre a 2 argenti e un bronzo) e 5 titoli mondiali (oltre a 9 argenti e 6 bronzi). Nella scherma altre tre atlete azzurre sono salite, a livello individuale, sul più alto gradino del podio alle Olimpiadi: Irene Camber nel 1952, Antonella Ragno nel 1972, Giovanna Trillini nel 1992.

LE GINNASTE E LE ALTRE DONNE D'ORO. Nella ginnastica artistica la prima atleta italiana a laurearsi campionessa del mondo è stata Vanessa Ferrari nel 2006 nel concorso generale (oltre a conquistare 3 bronzi) mentre nella ritmica la Nazionale (che in totale ha conquistato 5 titoli iridati) è salita per la prima volta su un podio olimpico nel 2004 (Blanchi, D'Ottavio, Falca, Masseroni, Santoni, Vernizzi). Nello JUDO Giulia Quintavalle nel 2008 è stata la prima a vincere la medaglia d'oro nella disciplina ai Giochi Olimpici. Nella VELA Alessandra Sensini nella classe Mistral ha vinto l'oro olimpico nel 2000 (oltre ad un argento e due bronzi). Nel TIRO A VOLO nel 2008 Chiara Cainero ha conquistato il titolo olimpico nello skeet. Nei TUFFI la grande star è Tania Cagnotto, vincitrice di un argento e tre bronzi mondiali (2005, 2007 e 2009) e di nove titoli europei.

GLI SPORT DI SQUADRA. Un solo titolo olimpico è stato conquistato dall'Italia negli sport di squadra: nella PALLANUOTO nel 2004 (Allucci, Araujo, Bosurgi, Conti, Di Mario, Gigli, Grego, Malato, Miceli, Musumeci, Ragusa, Toth, Zanchi). Nella PALLAVOLO l'unico titolo iridato della storia fu conquistato dalla Nazionale nel 2002.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Schiavone, Pellegrini E Le Altre Grandi Sportive Italiane Della Storia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • giorgio
    #1 giorgio

ti sei scordato donne e coppie che nel pattinaggio artistico a rotelle hanno vinto tipo 10 titoli mondiali. nemmeno una minima considerazione x loro? tipo tanja romano, 15 campionati mondiali vinti, 2 argento 6 medaglie d'oro agli europei, 2 argenti e un bronzo ed in italia 13 titoli vinti. Per lei nemmeno un "grazie", fatti un giro sul suo sito ;) http://www.tanjaromano.com/web/tanja/ris ultati/

Inserito 8 giugno 2011 ore 08:45
 
  • nicovale
    #2 nicovale

grazie per la segnalazione

Inserito 8 giugno 2011 ore 09:16
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione