Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Schumi - Turchia 2011: Ecco L' Analisi Della Mercedes


12 maggio 2011 ore 23:05   di Enzo_N  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 560 persone  -  Visualizzazioni: 1246

Dopo un Gran Premio di Turchia segnato da un incidente a inizio gara, Mercedes fa un resoconto di quanto accaduto. In particolare si mettono in evidenza le circostanze che hanno portato al risultato del 12° posto di Schumacher.

E si capisce bene come il 42enne abbia corso con tempi addirittura più veloci del suo compagno di team Nico Rosberg che di anni ne ha circa la metà. Insomma, il Kaiser lotta ancora come un ragazzo affamato, una lotta che finora ha visto tanti sorpassi, ma anche diversi incidenti che si sono posti come veri e propri bastoni tra le ruote.


Ecco l'analisi della scuderia di Brackley: “appena l'alettone anteriore di Michael è entrato in contatto con la ruota posteriore destra della vettura di Petrov al secondo giro durante la lotta per la posizione alla curva 12, è iniziata una battaglia in salita”.

Schumi - Turchia 2011: Ecco L' Analisi Della Mercedes

“In sostanza, Michael ha corso una gara a tre soste alle quali è stato aggiunto un pit stop anticipato non pianificato. Ha usato solo quattro set di pneumatici in gara: il set di gomme option su cui ha iniziato e completato i primi due giri è stato riutilizzato per il suo ultimo stint di 13 giri alla bandiera a scacchi”.

“Infatti, il tempo totale trascorso per Michael ai box per il primo stop per sostituire l'ala danneggiata è stato di 30.182s. Al termine della gara, in 12° posizione, era a soli 25 secondi dietro a Jenson Button, che correva con una strategia a tre soste”.

Schumi - Turchia 2011: Ecco L' Analisi Della Mercedes

“Il passo di Michael con pista sgombra è stato estremamente forte [...] ma essendo uscito aveva molto traffico intorno e quando le sue gomme erano vecchie, le macchine intorno a lui correvano con gomme nuove, e viceversa”.

“Ma tutto fa pensare che, senza lo stop iniziale non programmato, Michael sarebbe stato in lotta con Button e Heidfeld per tutto il pomeriggio, per lo meno, per il sesto posto”.

Articolo scritto da Enzo_N - Vota questo autore su Facebook:
Enzo_N, autore dell'articolo Schumi - Turchia 2011: Ecco L' Analisi Della Mercedes
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione