Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Serie A: Giornata Decisiva?


17 aprile 2011 ore 23:59   di freedom  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 287 persone  -  Visualizzazioni: 618

33esima giornata di campionato,probabilmente decisiva,per quanto riguarda i diversi obiettivi delle venti squadre del massimo campionato di calcio Italiano.Una giornata caratterizzata da diversi risultati sorprendenti che probabilmente avranno causato,varie e colorite imprecazioni,da parte di tutti gli appassionati di scommesse sportive.

Capitolo scudetto: Sorpresona al San Paolo,dove l'Udinese riesce a battere il napoli per 2 a 1.Il passo falso dei partenopei probabilmente consegna di fatto lo scudetto al Milan,che sabato sera ha stravinto contro la Sampdoria per 3 a 0,grazie anche allo zampino dell'ex Cassano,che festeggia la nascita del suo primogenito con un goal su rigore.A questo punto il Diavolo rossonero,può vantare un vantaggio di 6 punti(7 considerando gli scontri diretti) sui Napoletani,e ben 8 punti sui cugini Interisti.


Capitolo Champions league:esclusi i primi 3 posti utili per la qualificazione alla massima competizione continentale,ormai conquistati dalle 2 Milanesi e dai Napoletani,é lotta serrata per il 4 posto(che garantirebbe la possibilità di partecipare agli spareggi preliminari) tra la Lazio,oggi vittoriosa nella difficile trasferta di Catania,e la sorprendente Udinese,che sbanca Napoli.Probabilmente le due compagini si daranno battaglia fino alla fine,forti di una condizione fisica assolutamente invidiabile.

Capitolo Europa league:La lotta per l'accesso all'Europa League,riguarda squadre dalla grande tradizione,quali Juventus e Roma,oltre alla ''delusa'' ,tra Lazio ed Udinese,nella lotta per il quarto posto.Difficilmente il Palermo riuscirà a qualificarsi per questa competizione,attraverso il campionato,pur non trascurando la possibilità che i siciliani ci riescano, attraverso la tanto denigrata coppa Italia.

Capitolo salvezza:molte le squadre coinvolte nella lotta per la sopravvivenza in serie A.Delle squadre interessate,quella messa meglio é indubbiamente il Catania,grazie ai 36 punti raggranellati fino ad oggi,anche se ad onor del vero la sconfitta interna contro la Lazio,complica il cammino della squadra etnea.A 35 punti il Lecce capace di rimontare una gara partita male contro il Cagliari e pareggiare 3 a 3,e il Parma che batte i campioni dell'Inter per 2 a 0.Più in basso in classifica troviamo il Cesena con 34 punti e nessuna voglia di mollare;la Sampdoria con 32 punti,sempre più in caduta libera;ed il Brescia con 30 punti,oggi sconfitto in casa del grifone Genovese.All'ultimo posto,con più di un piede in cadetteria,troviamo i galletti del Bari,ai quali per quest'anno,resta solo la possibilità di salvare l'onore non regalando niente a nessuno.

Articolo scritto da freedom - Vota questo autore su Facebook:
freedom, autore dell'articolo Serie A: Giornata Decisiva?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione