Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Serie B: Nel Posticipo L' Empoli Supera La Reggina


26 settembre 2011 ore 22:52   di superzago  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 302 persone  -  Visualizzazioni: 486

Nel posticipo della serie B i tre punti vanno all'Empoli di Aglietti, che supera la Reggina per 3-2 in una gara davvero intensa e spettacolare. Si inizia con cinque minuti di ritardo a causa di un problema all’impianto d’irrigazione. Ma evidentemente i muscoli dei giocatori non si raffreddano, visto che si inizia subito su ritmi alti. E l’Empoli trova il vantaggio dopo appena quattro minuti. Tavano si destreggia tra tre avversari al limite dell’area e conclude con un destro che Kovacsik respinge ma centralmente, sulla sfera si avventa Saponara che di testa insacca.

E’ grande gioia per Aglietti, ex amaranto da giocatore per due stagioni negli anni Novanta. La Reggina sembra stordita e non ha nemmeno il tempo di abbozzare una reazione, perchè l’Empoli trova subito la rete del raddoppio. Ancora Tavano si fa spazio e poi serve il giovane Signorelli, che dai venticinque metri sferra un bolide di destro sul quale Kovacsik non può nulla. Una partenza bruciante quella della formazione toscana, che lascia di stucco la Reggina, che fatica ad imbastire gioco. Al 17’ però Ceravolo ci prova con una azione personale e conclude di poco a lato.


Breda non perde tempo e un minuto dopo sostituisce Rizzo con Barillà, probabilmente per assicurare maggiore corsa alla linea mediana. I calabresi vanno all’attacco per cercare di accorciare le distanze. Ceravolo ci prova con una azione fotocopia della precedente, ma la palla finisce alta. Poi è Bonazzoli a non trovare la deviazione vincente sugli sviluppi di una mischia in area. La Reggina sale in cattedra e colleziona altre due occasioni, ancora con Ceravolo e Rizzato. E c’è anche il tempo per protestare per un fallo di mano di Coralli proprio al limite dell’area di rigore. Inutili le proteste dei reggini che volevano un rigore. Sulla punizione Bonazzoli non trova la deviazione vincente da due passi. Lo imita Coralli a pochi secondi dal riposo, poi ancora Pelagotti salva su una zampata di Bonazzoli: l’Empoli va negli spogliatoi con due reti di vantaggio.

La ripresa non è certo avara di emozioni. E' la Reggina a fare la partita, ma al 12' Tavano approfitta di una distrazione della difesa e porta a tre le reti dei toscani. Partita finita? Tutt'altro. La Reggina non molla e a tre minuti dalla fine accorcia le distanze con Missiroli, che da due passi insacca un assist di Campagnacci. Gli amaranto hanno il merito di crederci, e in pieno recupero vanno ancora a segno con Ragusa. Ma è troppo tardi: finisce 3-2 e può far festa l'Empoli.

Articolo scritto da superzago - Vota questo autore su Facebook:
superzago, autore dell'articolo Serie B: Nel Posticipo L' Empoli Supera La Reggina
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione