Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Serie A: Sfida Scudetto Al Milan


3 aprile 2011 ore 12:03   di sony87  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 213 persone  -  Visualizzazioni: 395

Ieri sera è andata in onda la sfida tra Milan e Inter allo stadio di San Siro a Milano. Questa partita era considerata anche come una prova per i due allenatori: Allegri e Leonardo; i due allenatori sono alle prime esperienze con due grandi squadre.
Abbiamo potuto vedere che Massimiliano Allegri, allenatore del Milan, è stato nettamente più superiore sotto l’aspetto tattico; ricordiamo anche che rispetto a Leonardo, allenatore dell’Inter, ha fatto molta più esperienza prima in serie C, poi in serie B, per arrivare infine in serie A.

La squadra del Milan ieri è scesa in campo con molta più grinta degli avversari con le idee ben chiare su come vincere questa grande partita. Infatti già dopo neanche un minuto la capolista segna il primo goal con Alexander Pato. La partita finisce 3 a 0 per i rossoneri con doppietta di Pato e un rigore procurato e battuto da Cassano. Netta superiorità del Milan ha dominato la partita creando tante occasioni da goal con Robhino e Boateng.


I tifosi rossoneri festeggiano, ma il campionato ancora non è finito certo questa vittoria è servita portando la capolista a 5 dai cugini, ma ancora mancano sette partite e bisogna che continui a far bene per portare lo scudetto a casa; per ora sembrano i favoriti.

Il presidente Silvio Berlusconi intervistato dopo la partita dichiara di essere contento di questa vittoria e che possono farcela a vincere lo scudetto. Aggiunge poi notizie di calciomercato riguardanti Balotelli e afferma: “Balotelli è un bravo ragazzo ma si distrae, stiamo bene così”. Sembra che l’ex interista non arriverà a giugno come si vociferava.

Articolo scritto da sony87 - Vota questo autore su Facebook:
sony87, autore dell'articolo Serie A: Sfida Scudetto Al Milan
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione