Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Sogni Di Sposarti Allo Stadio? Presto Sarà Possibile Anche In Italia


8 agosto 2010 ore 18:49   di antonellas  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 308 persone  -  Visualizzazioni: 519

Il Comune di Genova sta preparando un progetto innovativo per il nostro Paese che presto sarà reso ufficiale: da settembre sarà possibile sposarsi allo Stadio Luigi Ferraris della città ligure. Lo stadio è già stato messo a disposizione in passato per eventi e manifestazioni importanti, come i concerti di due grandi personalità della musica quali Vasco Rossi e Bruce Springsteen.

Ma adesso il sindaco Marta Vincenzi e l’assessore allo sport Stefano Anzalone, hanno pensato di comune accordo di ideare qualcosa di diverso e di estendere la possibilità di celebrare altri eventi proprio sul verde prato dove la squadra del cuore si cimenta durante il campionato. Cerimonie e ricevimenti di nozze potranno essere consumati all’interno dello Stadio, con la possibilità di sposarsi anche un’ora prima dell’inizio di una partita, con i tifosi già sugli spalti per acclamare la squadra e con l’eventualità di effettuare un giro di campo per poi sistemarsi tra le tribune e le gradinate a tifare per il proprio team.


Un’iniziativa originale mai proposta prima in Italia, che potrebbe aiutare a mantenere lo Stadio di Genova sempre nel suo attuale stato o se possibile, anche migliorarlo. In effetti le spese di manutenzione di una struttura simile sono davvero ingenti e per non lasciare che lo Stadio perda il suo splendore e la sua ottima funzionalità bisogna trovare qualche strategia alternativa per incrementare le entrate pubbliche che vadano a sostenere la causa.

Sogni Di Sposarti Allo Stadio? Presto Sarà Possibile Anche In Italia

Così dopo i concerti arrivano i matrimoni, che prevederanno un costo alla portata dei cittadini, quindi comunque contenuti, ma che aiuteranno sicuramente la giunta comunale a non dover tagliare il budget destinato alla manutenzione della struttura. Una decisione mirata al raggiungimento di un obbiettivo ben preciso e non rivolto a incrementare le casse comunali, ma solo a proteggere il patrimonio che la città di Genova possiede. Un’idea che se porterà i risultati sperati, potrebbe essere adottata anche da altre città italiane che hanno bisogno anch’esse di fondi maggiori per la corretta funzionalità dei propri stadi calcistici.

Articolo scritto da antonellas - Vota questo autore su Facebook:
antonellas, autore dell'articolo Sogni Di Sposarti Allo Stadio? Presto Sarà Possibile Anche In Italia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione