Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Soriano Salva L'under 21. Gli Azzurrini Restano In Corsa Per Gli Europei


3 settembre 2010 ore 18:59   di Tatone91  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 319 persone  -  Visualizzazioni: 574

La nazionale di calcio Under 21 ha vinto la penultima partita del girone di qualificazione agli Europei contro la Bosnia - Erzegovina. L'unica rete è stata messa a segno dal centrocampista della Samp Roberto Soriano. La situazione del girone era, e resta, complicatissima, visto che la qualificazione non dipende solamente dai risultati dell’Italia, ma anche da quelli delle altre nazionali. Gli azzurrini, infatti, alla vigilia di questa partita potevano sperare di qualificarsi come primi del girone, ma rischiavano anche di essere fuori con due vittorie in due partite. La fortuna dell’Italia è stata che l’avversario di oggi era la Bosnia, ormai senza velleità di qualificazione.

La formazione schierata da Casiraghi era priva di vari potenziali titolari, a cominciare da Mario Balotelli che probabilmente Prandelli avrebbe prestato alla nazionale minore per cercare di ottenere la qualificazione agli Europei. Supermario, però, è infortunato e dovrebbe rientrare nel Manchester City solamente dopo la sosta del campionato per le nazionali. Assenti anche Poli, Santon e De Silvestri. In campo, quindi, sono scesi Mannone, D'Ambrosio, Ranocchia, Ogbonna, Ariaudo, Schelotto, Soriano, Marrone, Pasquato, Okaka e Paloschi. La stella della squadra, al momento, è Pasquato, rivelazione delle prime due giornate di Serie B in cui è andato in rete per due volte col suo Modena.


Gli azzurrini hanno immediatamente sfiorato il vantaggio con Paloschi che ha saltato il portiere ma ha concluso a lato. La seconda occasione è arrivata con Pasquato che ha messo una punizione dalla sinistra sul palo opposto mettendo in difficoltà il portiere bosniaco. Dopo Pasquato è stato Okaka a sfiorare il gol con un bel tiro di destro da fuori area finito al lato. Altra occasione al diciassettesimo sempre con Pasquato, sempre su calcio di punizione. Stavolta la posizione era migliore, più accentrata, ma la battuta è stata troppo lenta e centrale. Al venticinquesimo minuto è stato, ancora una volta, l’ex giocatore della Juve ad andare vicino alla rete con la quarta punizione dal limite della partita. L’Italia è tornata alla carica nei minuti finali con una serie di calci d’angolo pericolosi.

Soriano Salva L'under 21. Gli Azzurrini Restano In Corsa Per Gli Europei

Nel secondo tempo sono cambiati gli uomini ma non la sostanza. Anzi, le occasioni da gol sono addirittura scemate. I nuovi entrati Marilungo e Fabbrini non sono riusciti a dare vivacità al reparto d’attacco e la partita si è un po’ spenta. Come al solito, però, nel momento di maggior rassegnazione da parte della nostra nazionale è arrivato il classico gol inatteso. Marilungo si è reso protagonista di una buona azione sulla sinistra e ha messo in mezzo dove è arrivato a rimorchio Soriano che ha messo il pallone in rete. Dopo il gol la partita si è riaccesa. La Bosnia ha cercato il pareggio, peraltro senza molta convinzione, e l’Italia ha provato a sfruttare il contropiede, ma senza avere successo.

La partita, quindi, si è conclusa con uno 0-1 che lascia agli azzurrini la speranza di qualificarsi per gli Europei, anche se tutto si deciderà martedì contro il Galles.

Articolo scritto da Tatone91 - Vota questo autore su Facebook:
Tatone91, autore dell'articolo Soriano Salva L'under 21. Gli Azzurrini Restano In Corsa Per Gli Europei
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione