Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Stretching: Tutti I Consigli Per Eseguirlo Al Meglio


11 settembre 2011 ore 16:57   di Maverick  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 338 persone  -  Visualizzazioni: 874

Lo “stretching”così come lo conosciamo è una forma di ginnastica che ha l’obiettivo di allungare la muscolatura, renderla più sciolta e di migliorare la mobilità articolare. Parallelamente a questi due obiettivi, avvengono all’interno del nostro corpo delle modificazioni che ne migliorano la funzionalità. Otterremo un miglioramento delle capacità di controllo muscolare: miglioramento della capacità di contrazione e la capacità di usare gruppi muscolari necessari a svolgere un determinato movimento con un minor impiego di energia e quindi minor fatica; inoltre, lo stretching aumenta la velocità di recupero sia dalla fatica che da possibili traumi muscolari.

Come e quando fare stretching
Data l’importanza della pratica dello stretching nella preparazione di uno sportivo, sottolineeremo brevemente alcuni aspetti relativi alla sua esecuzione. La seduta di “stretching” dovrebbe avvenire, per gli sportivi di ogni livello, nella parte iniziale dell’allenamento, oppure prima dell’evento agonistico.


La seduta di "stretching" deve essere sempre preceduta da un riscaldamento, ad esempio dieci minuti di corsa, in modo tale che i muscoli, i legamenti e le articolazioni risultino più caldi: ciò favorisce la diminuzione degli attriti interni, aumentando l’elasticità muscolare e il flusso sanguigno, con un conseguente miglior “nutrimento” dei muscoli. Quando la seduta di allenamento o il momento agonistico è particolarmente impegnativo, è bene svolgere esercizi di “stretching” riguardanti quei muscoli che risultano affaticati e che procurano sintomi dolorosi.

Stretching: Tutti I Consigli Per Eseguirlo Al Meglio

Quando eseguirete gli esercizi di “stretching” dovrete effettuarli nella maniera più corretta: la posizione da assumere deve essere raggiunta lentamente, in modo tale da procurare una contrazione del muscolo che può essere controproducente. Una volta raggiunta, la posizione va mantenuta per il tempo indicato.

Stretching: Tutti I Consigli Per Eseguirlo Al Meglio

La tensione con cui eseguite l’esercizio deve essere la massima che siete in grado di raggiungere, senza oltrepassare la soglia del dolore. Mentre eseguite l’esercizio cercate di espirare lentamente, e se dovete effettuare un’inspirazione cercate di effettuarla lentamente, in maniera tale da non provocare un irrigidimento del corpo.
Se l’esercizio prevede più di una ripetizione, la seconda dovrà essere eseguita ottenendo, se possibile, una maggiore tensione della prima. Per quanto riguarda l’abbigliamento, deve essere tale da garantirvi la più ampia libertà nell’esecuzione dei movimenti.
Stretching: Tutti I Consigli Per Eseguirlo Al Meglio

Cercate di eseguire gli esercizi di “stretching” senza calzature, con pantaloncini corti, in maniera da non avere “freni” nei movimenti, e maglie a manica corta. Se eseguite lo “stretching” all’aperto, fate in modo di stare ben caldi, ma non al punto da sudare, e al contempo nemmeno al freddo.

Cosa non fare
1. Evitate di molleggiare e rimbalzare mentre eseguite gli esercizi di “stretching”: lo stiramento deve essere costante.
2. Non oltrepassate mai la soglia del dolore: nello “stretching” non dovete mai soffrire nell’eseguire l’esercizio.
3. Non eseguite mai la seduta di “stretching” senza aver eseguito il riscaldamento.
4. Evitate di eseguire gli esercizi senza concentrarvi.
5. Non entrate mai in competizione con gli altri.

Se volete saperne di più vi invito a dare un’occhiata a questo sito, dove potete trovare tutti gli esercizi di “stretching” più adatti a voi.

Articolo scritto da Maverick - Vota questo autore su Facebook:
Maverick, autore dell'articolo Stretching: Tutti I Consigli Per Eseguirlo Al Meglio
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione