Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Superbike: Biaggi All' Assalto Di Checa Ad Assen


17 aprile 2012 ore 20:22   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 406 persone  -  Visualizzazioni: 617

Terza tappa del Mondiale Superbike domenica prossima 22 aprile (Gara 1 ore 12, Gara 2 ore 15,30 in diretta su La 7 e Eurosport) sulla prestigiosa pista olandese di Assen con gli occhi puntati sulla sfida tra i tre protagonisti delle prime due gare (Phillip Island e Imola): il campione del mondo in carica, lo spagnolo Carlos Checa (Ducati), il campione iridato 2010, il nostro Max Biaggi (Aprilia) e il britannico Tom Sykes (Kawasaki), con i britannici Jonathan Rea (Honda) e Leon Haslam (Bmw) e il nostro Marco Melandri (Bmw) a caccia del podio.

CHECA VUOLE PRENDERE IL LARGO. Reduce da una prodigiosa doppietta a Imola con la sua Ducati, il leader del Mondiale Carlos Checa vuole tentare di allungare in classifica nei confronti dei suoi rivali, memore del doppio podio dello scorso anno sulla pista olandese (terzo in Gara 1 e primo in Gara 2). Il trentanovenne fuoriclasse iberico guida la classifica con 75 punti grazie anche alla vittoria in Gara 2 nella gara di apertura a Phillip Island e dovrà guardarsi in particolar modo dagli attacchi di Max Biaggi (71 punti in classifica) e Tom Sykes (69 punti).


BIAGGI E SYKES IN AGGUATO. Il quarantenne campione romano Max Biaggi, partito alla grande in Australia con un primo e un secondo posto in sella alla sua Aprilia, ha dovuto accontentarsi di un doppio quarto posto a Imola e vuole tornare subito a respirare l’aria del podio ad Assen (dove lo scorso anno centrò due eccellenti secondi posti) per cercare di arginare il tentativo di fuga di Carlos Checa.

Il britannico Tom Sykes (ancora scosso come i colleghi dal terribile incidente che ha coinvolto nei test post gara di Imola il compagno di squadra, lo spagnolo Joan Lascorz) ha dimostrato, con una Kawasaki in grande crescita, con un doppio secondo posto ad Imola (dopo un ottimo esordio in Australia) di avere le carte in regola per combattere con i migliori e cercherà, dunque, di essere grande protagonista anche ad Assen.

IL "FEELING" DI REA CON ASSEN. MELANDRI CERCA GLORIA. Doppio vincitore nel 2010 e primo e terzo lo scorso anno, il britannico Jonathan Rea, con la sua Honda, cercherà di essere nuovamente protagonista sulla amata pista olandese, dopo un avvio di stagione senza acuti. Il nostro Marco Melandri con la Bmw, invece, dopo un’ottima trasferta australiana (coronata da un secondo posto), non ha brillato nella gara casalinga di Imola e ad Assen andrà in cerca di riscatto insieme al compagno di squadra, il britannico Leon Haslam, reduce, invece, da un doppio terzo posto proprio sulla prestigiosa pista italiana. Da tenere d’occhio, tra gli altri, il compagno di squadra in Aprilia di Biaggi, il nordirlandese Eugene Laverty e il portacolori ceco della Ducati, Jakub Smrz.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Superbike: Biaggi All' Assalto Di Checa Ad Assen
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione