Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Superbike A Misano: Biaggi E Melandri A Caccia Di Checa


8 giugno 2011 ore 19:22   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 325 persone  -  Visualizzazioni: 648

Max Biaggi e Marco Melandri all'assalto dell'incontrastato leader del Mondiale, lo spagnolo Carlos Checa, a Misano Adriatico nell'atteso Gran Premio di San Marino, sesta prova del Campionato del Mondo Superbike, in programma domenica prossima 12 giugno alle 12 (Gara 1) e alle 15,30 (Gara 2).

CHECA VUOLE CONTINUARE A DOMINARE. Il fuoriclasse spagnolo della Ducati, dopo la doppietta statunitense di Miller, negli Stati Uniti, è sempre più in fuga nella classifica del Mondiale (61 punti di vantaggio su Melandri, 62 su Biaggi) e anche a Misano Adriatico cercherà di consolidare la propria leadership. Con sei vittorie in deci gare il campione iberico ha surclassato la concorrenza ma a Misano non è mai riuscito ad ottenere risultati eccezionali. Lo scorso anno ottenne un secondo e un quinto posto nelle due gare vinte da Biaggi.


BIAGGI A CACCIA DEL PRIMO SUCCESSO. Il campione del mondo in carica dell'Aprilia, salito sei volte sul podio in questa stagione, non è però mai riuscito a vincere e a Misano, memore della doppietta dello scorso anno, vuole rompere il digiuno e cercare di avvicinare in classifica Checa. A metà Campionato il pilota romano, se vuole avere ancora qualche speranza di bissare il titolo iridato dello scorso anno, non può più concedere nulla all'ostico avversario spagnolo.

MELANDRI IN AGGUATO. Il campione della Yamaha, dopo le deludenti prestazioni di Miller (un sesto e un decimo posto), vuole tornare subito ai vertici (ha già conquistato nella sua stagione d'esordio una vittoria e altri due podi) per cercare di avere ancora qualche possibilità di lottare per il titolo mondiale.

GLI OUTSIDER DI LUSSO. In prima linea a caccia del podio dovrebbe esserci senz'altro il centauro della Honda, il britannico Jonathan Rea, che nel 2009 si impose a Misano in Gara 2 e che quest'anno ha già raccolto un successo e un terzo posto (entrambi ad Assen). Il debuttante pilota della Yamaha, il nordirlandese Eugene Laverty, autore di una strepitosa doppietta a Monza, cercherà di tornare sul podio così come i britannici Leon Haslam (Bmw) e Leon Camier (Aprilia ) e il ceco Jakub Smrz (Ducati).

BADOVINI E FABRIZIO IN CERCA DI CONFERME. Dopo le buone prestazioni di Miller, Michel Fabrizio (Suzuki) e Ayrton Badovini (Bmw) cercheranno di confermare i loro progressi. Michel, quest'anno terzo a Monza e tre volte sul podio a Misano nelle ultime due edizioni, potrebbe anche dire la sua per le posizioni di vertice mentre Ayrton cercherà di conquistare altri preziosi punti mondiali.

ORARI PROVE E GARA. Venerdì 10 giugno Prove libere ore 12,45 e Qualifiche ore 15,45; Sabato 11 giugno Qualifiche ore 10,45, prove libere ore 13,50, e Superpole ore 15; Domenica 12 giugno Gara 1 ore 12, Gara 2 ore 15,30.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Superbike A Misano: Biaggi E Melandri A Caccia Di Checa
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione