Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Superbike Negli Stati Uniti: Biaggi E Melandri A Caccia Di Checa


26 maggio 2011 ore 08:34   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 347 persone  -  Visualizzazioni: 620

Grande attesa sul circuito statunitense di Miller, nei dintorni di Salt Lake City, per la quinta prova del Mondiale superbike con in prima linea l'inossidabile leader del Campionato, lo spagnolo Carlos Checa, con la Ducati, e i due centauri di casa nostra, il campione del mondo in carica Max Biaggi, con l'Aprilia, e Marco Melandri in sella alla Yamaha. Dopo quattro prove Checa guida con 145 punti davanti a Melandri, a quota 118, e a Biaggi a 117. Le due gare sono in programma lunedì 30 maggio (non domenica come di consueto) alle 20 e 23,30 ore italiane.

CHECA IN CERCA DI RISCATTO DOPO MONZA. Il fuoriclasse iberico è reduce da due gare di Monza da dimenticare ( un nono e un decimo posto), dove la Ducati si è dimostrata scarsamente competitiva, ma vuole tornare subito grande protagonista negli Stati Uniti anche perchè i due rivali italiani non staranno certamente a guardare. Checa ha vinto 4 gare su otto e, se si esclude l'infelice parentesi di Monza, è sempre salito sul podio. Checa lo scorso annò dominò con la Ducati le due gare del Miller Motorsport Park ma in entrambe le occasioni fu appiedato da problemi tecnici. Non va dimenticato, però, che sul circuito statunitense il campione spagnolo ha centrato una prodigiosa doppietta nel 2008 con la Honda.


BIAGGI VUOLE DIMENTICARE LA BEFFA DI MONZA. Il campione del mondo in carica vuole dimenticare in fretta la beffa di Monza (il discutibile "ride-through" che gli è costato la vittoria in Gara 2, dopo il secondo posto in Gara 1) e rilanciare il suo guanto di sfida a Checa. Lo scorso anno la prova di Miller fu una tappa importante verso la conquista del titolo iridato grazie ad una doppietta facilitata dai guai tecnici dell'avversario spagnolo. Biaggi, che quest'anno non è ancora riuscito a salire sul più alto gradino del podio, vuole rinverdire i fasti del 2010 e cercare di recuperare punti preziosi a Checa.

MELANDRI A CACCIA DEL SUCCESSO. Il portacolori della Yamaha, dal canto suo, ha già assaporato quest'anno il sapore della vittoria, in Gara 1 a Donington, ma davanti al pubblico di casa di Monza ha dovuto arrendersi al compagno di squadra Eugene Laverty e si è dovuto accontentare di un quarto e di un secondo posto. La Yamaha lo scorso anno centrò una doppietta con il campione di casa Ben Spies e questo dovrebbe dare un'iniezione di fiducia in più al nostro Melandri che cercherà di accorciare le distanza dal leader del Mondiale Carlos Checa.

LAVERTY E REA LANCIANO LA SFIDA. Il pilota nordirlandese Eugene Laverty, compagno di squadra di Melandri, è galvanizzato dal doppio successo di Monza, dopo un inizio di stagione difficile, e ha tutte le carte in regola per lottare fianco a fianco con i migliori mentre il coriaceo britannico Jonathan Rea con la Honda, dopo la vittoria in Gara 1 ad Assen, vuole tornare, a sua volta, nelle zone alte della classifica. Tra gli altri da tenere d'occhio il britannico Leon Haslam con la Bmw e il nostro Michel Fabrizio, con la Suzuki, reduce da un eccellente terzo posto in Gara 2 a Monza.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Superbike Negli Stati Uniti: Biaggi E Melandri A Caccia Di Checa
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione