Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Supercoppa Europea All'atletico Madrid: Una Brutta Inter Sconfitta 2-0


27 agosto 2010 ore 22:57   di GGallin  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 309 persone  -  Visualizzazioni: 529

Il sogno nerazzurro di eguagliare a distanza di un anno il record del Barça, che nell'anno solare 2009 aveva vinto tutto ciò che c'era da vincere, si infrange contro uno degli avversari meno quotati: l'Atletico Madrid.

Ci sarà possibilità di rifarsi nel Mondiale per club di dicembre, ma intanto agli atti va la prima supercoppa Europea della seconda squadra per titoli di Madrid, un'altra beffa per le merengues, che nel conto dei titoli annuali vedono i "cuginetti" perdere per 2-0.


2-0, risultato che lega la neosquadra di Mou e l'Inter, perchè l'Atletico si è imposto con questo punteggio su una spenta Inter, irriconoscibile brutta copia di quella che fino a pochi mesi fa esultava per il triplete e la settimana scorsa approfittava cinicamente degli errori di una Roma pasticciona.

La partita inizia con due squadre a viso aperto, ma il primo brivido vero e proprio è nell'area nerazzurra: Aguero steso vistosamente da Chivu, rigore evidente, ma non per Busacca che lascia correre.

Dopodichè nessuna delle due riesce ad imprimere la propria superiorità, fino ai minuti finali del primo tempo in cui cresce la squadra spagnola.

Il primo tempo finisce sullo 0-0, e al ritorno in campo la squadra che parte con l'accelleratore è l'Atletico, più in palla, che sembra controllare agevolmente la sterile Inter, priva del solito Sneijder, oggi spento, e Maicon che non fa nemmeno una delle sue irresistibili progressioni, e Milito, il principe decisivo in tutto un finale di stagione appare ancora vistosamente fuori forma.

L'Atletico ottiene subito risultati: due volte con Reyes, che costringe Julio Cesar al miracolo, ma pochi minuti dopo, al 61° lo trova impreparato e complice la difesa in ritardo, Reyes infila il portierone Brasiliano sul primo palo.

Inter che prova una timida reazione: troppo timida per far male: infatti nulla di fatto, e Benitez cerca di smuovere le acque ristagnanti del match inserendo il giovanissimo Coutinho per l'inguardabile Sneijder (che colleziona una prova non da pallone d'oro), che intimidito dal palcoscenico fa ben poco.
E invece all'83° il gol è dell'Atletico: percussione di Simao, palla al centro per Kuhn Aguero che beffa una difesa immobile, non da Inter: Samuel sembrava il Cannavaro mondiale...

Ma c'è tempo anche per l'illusione finale, Garcia stende il nuovo entrato Pandev. Rigore: ma Milito ricorda di essere umano e non infallibile anche lui, e fallisce.
E qui cala il sipario, e l'Atletico può far festa. Meritatamente.

Supercoppa Europea All'atletico Madrid: Una Brutta Inter Sconfitta 2-0

Articolo scritto da GGallin - Vota questo autore su Facebook:
GGallin, autore dell'articolo Supercoppa Europea All'atletico Madrid: Una Brutta Inter Sconfitta 2-0
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione