Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Tennis: Djokovic - Nadal, Un Trono Per Due


27 luglio 2011 ore 07:31   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 403 persone  -  Visualizzazioni: 743

Riparte sul cemento la straordinaria sfida tra i due mattatori del 2011, il fenomenale serbo Novak Djokovic, nuovo numero uno del mondo dopo il trionfo a Wimbledon e il fuoriclasse spagnolo Rafael Nadal che, dopo essere stato detronizzato, vuole tornare in vetta il più in fretta possibile. I tornei nordamericani (in particolare i Masters 1000 di Montreal e di Cincinnati) faranno da degno preludio alla quarta e conclusiva prova del “Grande Slam”, gli Open degli Stati Uniti, in programma dal 29 agosto all’11 settembre a New York.

IL RULLO COMPRESSORE DJOKOVIC. Il campione serbo è letteralmente esploso nel 2011 imponendosi in due prove del “Grande Slam”, agli Open d’Australia e a Wimbledon e vincendo 10 tornei su 11 con un ruolino di marcia straordinario di 43 successi consecutivi, interrotti solo dalla sconfitta in semifinale (l’unica dell’anno fino ad ora) con Roger Federer al Roland Garros. Djokovic si è rivelato un vero e proprio rullo compressore su tutte le superfici e, se si esclude appunto il ko francese, si è prodotto in una marcia inarrestabile che lo ha< appunto portato a scavalcare nella classifica mondiale, dopo un lungo inseguimento, il rivale Nadal.


Il fuoriclasse serbo andrà a caccia in terra statunitense del suo terzo “slam” del 2011 (il quarto della carriera, visto che si era imposto nel 2008 negli Open d’Australia) confermandosi così numero uno del mondo e re incontrastato della stagione. Nel prestigioso torneo statunitense vanta già due finali, entrambe perse (nel 2007 con Federer e lo scorso anno proprio con Nadal) e andrà a caccia del suo primo titolo nella prestigiosa prova del “Grande Slam” a stelle strisce.

NADAL VUOLE RIPRENDERSI IL SUO TRONO. Il fuoriclasse spagnolo a Wimbledon ha ceduto il primo posto nel ranking mondiale e il successo nella finale ad uno strepitoso Djokovic ma vuole immediatamente tornare in vetta cercando di conquistare negli States il secondo “Slam” stagionale (dopo il trionfo al Roland Garros in finale con il solito Federer) e undicesimo della sua straordinaria carriera. Lo spagnolo in tal caso bisserebbe il trionfo dello scorso anno, quando superò in finale proprio Djokovic.

Nadal ha trovato, oltre al suo storico rivale Federer, un altro avversario degno di lui, in grado quest’anno di superarlo cinque volte su cinque, in altrettante prestigiose finali. Djokovic ha infatti sconfitto lo spagnolo su tutte le superfici: in ordine cronologico sul cemento di Indian Wells e Miami, sulla terra battuta di Madrid e di Roma e sulla prestigiosa erba di Wimbledon. Si rincontreranno nella finale degli Us Open a metà settembre in quella che sarebbe la rivincita dello scorso anno? I presupposti ci sono tutti e, indipendentemente dal risultato, sarebbe un’altra sfida in grado di deliziare gli appassionati e di entrare nella storia del tennis.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Tennis: Djokovic - Nadal, Un Trono Per Due
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione