Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Tennis: Kim Clijsters Dice Addio Al Tennis. Una Leggenda Che Se Ne Va


30 agosto 2012 ore 10:13   di WantToBeBlond  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 434 persone  -  Visualizzazioni: 767

29 Agosto 2012. Artur Ashe Stadium, Flushing Meadows, New York. Laura Robson, talentuosa diciottenne britannica, mette fine alla illustre carriera della belga Kim Clijsters. 7/6 7/6 il punteggio finale. Kim fuori al secondo turno del suo ultimo Us Open.

Kim Clijsters, belga, 29 anni, una vita passata sui campi. Presentatasi giovanissima, quasi bambina, al grande tennis, quando, solo quattordicenne nel 1999 scese sul centrale di Wimbledon per sfidare una delle più grandi di tutti i tempi, Steffi Graf. Già allora era evidente che Kim sarebbe diventata tra le più forti degli anni a venire, come è poi stato. Gambe di ferro, grande rapidità, resistenza, colpi potenti e precisi, ottimo tocco. Unica pecca della sua "prima carriera", la sua testa. Fragile mentalmente, soffriva tantissimo la rivalità con la sua compatriota Justine Henin, che più volte l'aveva battuta in match importanti, tra cui le finali agli Australian Open (2004), al Roland Garros (2003) e agli Us Open (2003).


Nel 2005 il suo primissimo titolo del Grande Slam agli Us Open. Ma da li, qualcosa cambiò in Kim. Sentì crescere forte il desiderio di diventare mamma, di mettere su famiglia. E per questo, di li a due anni diede l'addio al tennis (il primo). Da questo addio è nata sua figlia Jada Elle.

Nel 2009 il grande ritorno, che fece scalpore, perchè era un ritorno sui campi da mamma. Sua figlia viaggiava con lei, sempre. Una vera e propria seconda carriera in cui Kim dimostrò di essere una nuova persona ed una nuova giocatrice. Tecnicamente migliorata e soprattutto mentalmente fortissima. La rivale di sempre Justine Henin fu battuta ben tre volte nel 2010, due volte sul cemento australiano ed una volta su quello americano. Kim Clijsters era una giocatrice nuova. La sua seconda carriera le ha portato altri tre slam (2 Us Open e 1 Australian Open).

Kim sembrava non avere più pressioni, non soffrire più di quei demoni che affliggevano la sua testa in passato. Tuttavia, agli inizi del 2012 Kim rivelò al mondo di volersi nuovamente ritirare, stavolta per sempre. Stanca di viaggiare, di competere, Kim ha ora voglia di essere mamma al 100% ed a tempo pieno. Certo, il tennis sarà sempre parte di lei, dice, e probabilemente per lei all'orizzonte c'è una carriera da commentatrice come è stato per molte (vedi Chris Evert, Mary Jo Fernandez, Martina Navratilova ecc...).

Articolo scritto da WantToBeBlond - Vota questo autore su Facebook:
WantToBeBlond, autore dell'articolo Tennis: Kim Clijsters Dice Addio Al Tennis. Una Leggenda Che Se Ne Va
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione