Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Un Calcio Maleducato Tra Botte, Risse E Pessimi Esempi Di Sport


27 febbraio 2012 ore 21:54   di Ciuffo79  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 442 persone  -  Visualizzazioni: 1208

Calci, botte, pugni, spintoni, sputi e bestemmie di ogni genere e grado, esempi di inciviltà intollerabili, pessimi esempi di sport e pessimi esempi di vita. Questo sono diventati troppo spesso i calciatori, attori di un film che confonde l'azione con la rissa e l'agonismo con la cattiveria allo stato puro.

Non passa turno di campionato in cui non vi sia una prova televisiva di comportamenti antisportivi che richiamano puntualmente al fair-play tanto sbandierato quanto inapplicato. Un fair-play nel calcio che, sull'onda di altri sport come ad esempio il rugby, dovrebbe prevedere innanzitutto due principi basilari: il rispetto per l'avversario e la cultura della sconfitta.


Soltanto nelle ultime tre giornate di campionato abbiamo assistito ad interventi antisportivi che hanno complessivamente arrecato a due società, Fiorentina e Milan già 9 turni di squalifica complessiva ai danni di tre calciatori: Olivera, Ibrahimovic, Mexes.

Un Calcio Maleducato Tra Botte, Risse E Pessimi Esempi Di Sport

Falli dettati dall'agonismo e la frustrazione in alcuni casi (vedi Olivera), e da veri gesti di violenza in altri (Ibrahimovic, Mexes) che, peraltro, comportano per le società di calcio danni economici ingenti se consideriamo quanto sono pagati mediamente i calciatori per partita giocata.

Ma la storia del calcio è anche questa. Ed è fatta di episodi veramente incredibili alcune volte che hanno rischiato di creare presupposti per battaglie tra tifoserie organizzate, dove l'unico esempio dato è quello della violenza, dello scontro senza freni, dell'adrenalina oceanica che soffoca qualunque forma di pensiero e responsabilità

Interventi duri, alcuni passati alla storia, altri meno ma soltanto perché messi in atto da calciatori non poi così noti. Falli cruenti che, paradossalmente, hanno configurato per alcuni calciatori la possibilità di ottenere soprannomi di cui quasi quasi vantarsi.

Qualcuno ricorderà Edmundo, detto O'Animal, calciatore tecnicamente inarrivabile quanto talvolta folle in campo che ha calcato anche i campi di calcio italiani con la maglia della Fiorentina. Altri penseranno subito a Materazzi, difensore ex-Perugia ed Inter passato alla storia non tanto per le gesta atletiche quanto per gli interventi poco ortodossi sugli avversari.

La rete è piena di video dove vengono mostrati falli e botte di ogni genere. In qualche caso sono talmente violenti da renderli persino improponibili.
Tuttavia anche i video del web rappresentano uno "spezzato" del nostro calcio maleducato e, in fondo, è cronaca anche questa, testimonianza di uno sport che tra soldi e risse di sportivo ha ormai ben poco.

Per chi vorrà visionarlo abbiamo selezionato uno dei tantissimi video in rete che mostra alcune delle "perle" peggiori degli ultimi anni. Ma, garantiamo, nulla in confronto a ciò che la rete può offrire.

C'è di tutto, dal campione o presunto tale, al calciatore mediocre che colpisce l'avversario solo per manifesta inferiorità, dal fallo di frustrazione, come viene chiamato dai critici del calcio, a quello tattico mal riuscito.

Diciamolo subito, è un video che vuol essere semplice cronaca. Un video che mostra quello che un calciatore uomo vero di sport dovrebbe evitare. Retorica? No, solo un modo per dire che questo calcio, francamente non piace più a nessuno.

Articolo scritto da Ciuffo79 - Vota questo autore su Facebook:
Ciuffo79, autore dell'articolo Un Calcio Maleducato Tra Botte, Risse E Pessimi Esempi Di Sport
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 

Ecco perchè mi piacciono tanto le arti marziali: lì almeno ci si picchia a ragione e il rispetto di se stessi e dell'avversario non è mai messo in discussione. Il calcio dimostra sempre più di essere una porcheria in cui nulla rimane di sportivo e tutto gira solo e soltanto attorno al profitto economico. 5 stelle a te!

Inserito 28 febbraio 2012 ore 16:57
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione