Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Una Breve Analisi Delle Big Ad Inizio Campionato


3 ottobre 2011 ore 16:49   di digei55  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 301 persone  -  Visualizzazioni: 538

Il campionato di calcio di serie A, giunto alla 5^ giornata, non vede nessuna squadra a punteggio pieno ma la notizia piu’ rilevante e’ che sia il Milan sia l’Inter appaiono in grosse difficoltà.

L’Inter ha già subito ben tre sconfitte, il Milan due con squadre della sua stessa levatura, ossia dirette concorrenti nella lotta scudetto. In genere chi vince il campionato perde tra le quattro e le cinque partite per cui mi sembra, statisticamente improbabile, che le due milanesi non oltrepasseranno la soglia delle 4/5 sconfitte in un campionato.


La Juve, approfitta della crisi delle due lombarde per candidarsi al successo finale ma sarà un po’ difficile per una squadra, che tolti tre grandi calciatori come Buffon, Pirlo e Vucinic, possa chiedere a quei giocatori “normali” di dare sempre il massimo. Per ora la mano del suo allenatore si vede, crediamo che sia stata proprio la determinazione di Antonio Conte il fattore principale di una Juve in testa alla classifica.

La Roma, che uno scudetto lo meriterebbe per quanto ha fatto in questi ultimi 5 anni, deve ancora dimostrare che per fare il gioco del “Barcellona” ci vogliono comunque quei giocatori. Tutto piu’ lo puo’ imitare ma certamente Osvaldo non è Messi, Burdisso non è Puyol e via dicendo. Certamente la squadra giallorossa avrà maggioe possibilità di riuscita se il suo allenatore riuscirà a migliorare la difesa che sembra oggi il reparto piu’ in difficoltà.

La Lazio farà un ottimo campionato, grazie soprattutto ai gol di Close ma non riteniamo la società biancoceleste all’altezza di inserirsi nella lotta scudetto.

Il Napoli di Mazzarri è cresciuto in modo esponenziale in questi ultimi due o tre anni soprattutto sul piano della personalità e sull’oculatezza di saper acquistare ottimi giocatori nei ruoli previsti. La linearità dello stesso allenatore, vale a dire, il pragmatismo di Mazzarri potrebbe regalare veramente un sogno ai tifosi partenopei. Unico neo della squadra azzurra è sicuramente la tenuta della difesa, sopra tutto di Cannavaro e all’estro di Lavezzi che sono i due giocatori che possono dare al Napoli il passaporto per lo scudetto. Sia Cannavaro che Lavezzi sono fondamentali per l’equilibrio del gioco del Napoli.

L’Udinese di Guidolin, nonostante nobili partenze rimane una squadra che non solo fa un bel calcio ma che si dimostra ben solida in tutti i reparti. Un buonissimo campionato dipenderà dalla concentrazione dei suoi calciatori.

Personalmente se dovessi puntare su chi vincerà il prossimo campionato, in questo momento sarebbe difficile. Sono convinto che L’Inter possa ancora dire la sua perché oltre ad avere ottimi giocatori in ogni reparto e validi rincalzi ha il cosi detto carattere dei guerrieri che non mollano mai. Il Milan già la vedo una squadra piu’ arrendevole. Oggi notizie provenienti da diverse fonti (Web) asseriscono che i tifosi vorrebbero un ritorno di Carlo Ancelotti alla guida dei rossoneri.

Il Cagliari e il Palermo con la Fiorentina faranno un buon campionato che dovrebbe portare le stesse a ridosso del 5 o 6 posto. Non vediamo affatto bene il Bologna, il Cesena pur essendosi rinforzato stenta nella partenza. Il Genoa vivrà di alti e bassi mentre l’Atalanta potrebbe rivelarsi la vera sorpresa di questo campionato tenendo in mente anche il Chievo del bravo Di Carlo che ormai è una certezza sia come squadra che come società. Il Lecce e il Catania sicuramente dovranno lottare fino all’ultima giornata per mantenersi in serie A così come il Siena il cui allenatore è molto bravo.

Articolo scritto da digei55 - Vota questo autore su Facebook:
digei55, autore dell'articolo Una Breve Analisi Delle Big Ad Inizio Campionato
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione