Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Una Fiorentina A Motivazioni Zero. Ecco Perché La Serie B Fa Paura Davvero


28 febbraio 2012 ore 21:02   di Ciuffo79  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 406 persone  -  Visualizzazioni: 625

La crisi profonda che ha colpito la squadra viola in questa stagione calcistica 2011/2012 è figlia di un errore fondamentale che traspare in modo molto chiaro se andiamo ad analizzare tutti i componenti della rosa della Fiorentina e le rispettive situazioni contrattuali.

La squadra gigliata è sostanzialmente costruita su un gruppo di calciatori " a motivazione zero", ossia giocatori che, seppur nelle diverse situazioni soggettive, hanno un comun denominatore: la totale assenza di stimoli sia nel vestire la maglia viola, sia nel lottare con agonismo per una squadra che con ogni probabilità non sarà più la loro il prossimo anno.


Se è vero che le performance dei calciatori, così come in qualunque attività sportiva è basata in primis sulla motivazione (intrinseca o estrinseca che sia poco importa purché ci sia), i risultati della Fiorentina, soprattutto in trasferta (la peggior squadra d'Europa in quanto a reti segnate) evidenziano come le preoccupazioni dei tifosi viola siano fondate.

Una Fiorentina A Motivazioni Zero. Ecco Perché La Serie B Fa Paura Davvero

Abbiamo analizzato la rosa della squadra elemento per elemento, in modo da verificare la nostra teoria. Per ogni calciatore abbiamo analizzato scadenza contrattuale e situazione attuale dal punto di vista sportivo e motivazionale. Ecco, in sintesi, quanto emerso:

Boruc (scadenza 2013) : il portiere polacco è una delle poche costanti della Fiorentina. Tuttavia, già ad inizio stagione la società nella persona del suo Ds ha largamente manifestato la volontà di puntare sul suo sostituto, il brasiliano Neto. Motivazione bassa.

Neto (scadenza 2015) : Giovane e, pare, portiere di prospettiva. Ha tutto da dimostrare in Serie A e le motivazioni certo potrebbero aiutarlo. Tuttavia Boruc è ancora molto avanti nella gerarchia e rischia di stare nell'ombra ancora per un bel po'.

Kroldrup: (scadenza 2012) difensore assente da inizio anno ed in scadenza di contratto. Non rinnoverà. Motivazione inevitabilmente bassa.

Gamberini (scadenza 2013) : Capitano e calciatore intenzionato a concludere la carriera a Firenze. Fa tuttavia parte del gruppo-Prandelli, destinato ad essere smantellato. Motivazioni accettabili, ma anche il suo futuro è incerto.

Natali (scadenza 2012). Se ne andrà a Giugno (al Milan). Motivazioni zero, nonostante non si discuta la serietà del professionista.

Nastasic (scadenza 2014) : è il futuro viola, un diciottenne di grande prospettiva. Su di lui la Fiorentina (e i tifosi) possono contare senz'altro dal punto di vista motivazionale, se non altro perché ha tutto da dimostrare.

Felipe (scadenza 2014) : fuori rosa ormai da tempo immemore, ceduto e rientrato, proposto ovunque. Motivazioni completamente azzerate, anche se la necessità di dimostrare di essere un calciatore vero potrebbe aiutarlo. Ma non tutti gli uomini sono uguali.

Camporese (scadenza 2016) : giovane, scommessa dell'ex-tecnico viola Mihajlovic solo in parte vinta. Ma potrebbe avere le motivazioni giuste per dimostrare di poter stare in serie A.

Romulo (scadenza 2015) : bocciato, quasi definitivamente. Una scommessa per adesso persa. Tuttavia si impegna e dal punto di vista motivazionale potrebbe aiutare la Fiorentina. Ha molto da dimostrare in Italia.

Cassani (scadenza 2012) :affidabile, serio. L'unico acquisto azzeccato in estate. Rimarrà in viola e le sue motivazioni saranno molto utili. Ma in difesa è ormai quasi l'unico ad averne ancora. Solo.

Olivera (scadenza 2014) : di motivazioni ne ha fin troppe, dato che la sua carica lo ha portato a travolgere tutto e tutti lasciando la Fiorentina priva del suo nuovo acquisto di Gennaio per tre turni. Un calciatore che potrebbe essere di aiuto. Da recuperare.

Lazzari (scadenza 2014) :nessuno sa riconoscere a Firenze il Lazzari di qualche campionato fa. Sperduto, confuso. In teoria non dovrebbero mancargli le motivazioni, anche perché la Fiorentina deve decidere se riscattarlo o meno. La domanda sorge spontanea. Ma a Lazzari interessa restare in viola?

Vargas (scadenza 2013) : ha chiesto più volte di essere ceduto, è sovrappeso, ha voglia di andarsene. E i tifosi hanno desiderio che se ne vada. Motivazioni zero.

Una Fiorentina A Motivazioni Zero. Ecco Perché La Serie B Fa Paura Davvero

Cerci (scadenza 2015) : se ne andrà, come tanti altri. Ha dimostrato impegno altalenante ed atteggiamenti non sempre costruttivi. Un calciatore importante se solo fosse dotato della giusta personalità. Non ha alcuna motivazione di restare a Firenze e si vede.

Jovetic (scadenza 2016) : l'unico campione viola e promesso sposo della Fiorentina ancora per qualche anno. Tuttavia
mostra segnali di scontentezza per un ruolo che, a suo dire, non è adatto. Ha motivazioni, ma non va lasciato solo o anche lui si perderà.

Marchionni (scadenza 2012) : fuori rosa, fuori da ogni piano societario. Il calciatore è in scadenza di contratto e se ne andrà. Ha ampiamente dimostrato di non avere alcun desiderio di stare a Firenze e la Fiorentina ha reso noto a gran voce che non conta più su di lui. Riproposto da Rossi di recente, ha purtroppo mostrato tutti i segni di una situazione priva di senso.

Pasqual (scadenza 2014) : professionista serio, con motivazioni costanti. Un esempio. Ma, come Cassani, pare predicare nel deserto.

De Silvestri (scadenza 2013) : ha mostrato molti limiti in passato. Si impegna e lotta, seppur con diverse difficoltà. Ma la Fiorentina potrebbe aver bisogno di lui per salvarsi. Motivazioni ancora valide.

Montolivo (scadenza 2012) : ha dichiarato di volersene andare, e se ne andrà. Svolge il proprio compito con serietà ma non ha alcun interesse personale a salvare una squadra di cui non farà più parte. Motivazioni zero, se non fosse per mantenersi il posto in Nazionale. Ma non basta.

Una Fiorentina A Motivazioni Zero. Ecco Perché La Serie B Fa Paura Davvero

Karhja (scadenza 2013) : Il calciatore marocchino non si è integrato, è solo una delle tante ombre di una squadra in crisi. Sarà ceduto con ogni probabilità il prossimo anno. Motivazioni ampiamente insufficienti.

Salifu (scadenza n.d.) : giovane e capace: ha tutto da dimostrare e sarà utile alla causa viola perché, come Nastasic e Camporese deve dimostrare di poter sostenere la massima serie. Ma non può senz'altro reggere da solo tutta la pressione di un centrocampo menefreghista.

Behrami (scadenza 2014) : l'esempio, il lottatore. Un professionista che fa della motivazione la propria guida, la propria forza. Indispensabile.

Amauri (scadenza 2012) : mille motivazioni, mille motivi per rimettersi in gioco. Se il fisico lo aiuterà sarà molto utile. Ma è solo, unico centravanti della squadra. Scommessa.

Lijaic (scadenza 2014) : giovane e talentuoso, tuttavia la motivazione è l'ultima delle sue caratteristiche. Impiegato e poi sostituito spesso, anzi sempre. Se la Fiorentina dovesse contare sulle sue motivazioni, beh, sarebbero guai seri.

Zohore (scadenza 2015) : non ha mai esordito in Serie A. Trattasi di un bambino dalle molteplici motivazioni e dalle inevitabilmente inconsistenti esperienze.

Su 25 calciatori analizzati ed escludendo giovani della primavera solo in parte integrati in rosa, la Fiorentina conta di almeno 11 calciatori il cui livello motivazionale pare assolutamente non adatto ad una lotta feroce per la salvezza.

Dei restanti 14, ben 5 sono calciatori di giovanissima età e di essi solo uno viene utilizzato con costanza, ossia Nastasic e soltanto 8 ossia Beharmi, Jovetic, Cassani, Amauri, Gamberini, De Silvestri, Pasqual, Olivera e Boruc hanno dimostrato sufficiente agonismo in campo.

In sostanza la rosa della Fiorentina dimostra di avere soltanto 8 calciatori più un giovane ormai saldamente titolare (Nastasic) su 26 presenti in rosa di totale affidamento, almeno in teoria. Un dato preoccupante che senz'altro non aiuta l'ottimismo.

Articolo scritto da Ciuffo79 - Vota questo autore su Facebook:
Ciuffo79, autore dell'articolo Una Fiorentina A Motivazioni Zero. Ecco Perché La Serie B Fa Paura Davvero
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione