Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Valentino Rossi E La Ferrari, Sono Già Lontani I Sogni Iridati?


30 marzo 2011 ore 11:14   di nicovale  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 542 persone  -  Visualizzazioni: 853

Siamo solo all'inizio ed è sicuramente presto per dirlo ma la strada verso il titolo Mondiale per Valentino Rossi in sella alla Ducati e per la Ferrari sembra decisamente in salita, almeno a giudicare dal difficile esordio in MotoGP in Qatar e in Formula 1 in Australia.

Il sogno di inizio stagione da parte di tutti gli appassionati era di poter vedere il fuoriclasse di Tavullia e le due "Rosse", la Ducati e la Ferrari, subito in lotta per la vittoria e, in proiezione futura, per il titolo iridato. Purtroppo le cose non sono andate così e anche per l'immediato futuro lo scenario non sembra roseo. La delusione più grossa è arrivata senz'altro dalla Ferrari che nei test invernali aveva dimostrato di essere all'altezza della situazione e dei suoi rivali mentre da Valentino Rossi e la Ducati, in difficoltà per tutto l'inverno, non ci si poteva francamente aspettare di più.


FORMULA 1 Nel primo Gran Premio della stagione, a Melbourne, Fernando Alonso si è dovuto accontentare del quarto posto (Felipe Massa ha chiuso solo settimo ed è ormai abituato a far decisamente peggio del compagno di scuderia) ma nettamente staccato dal vincitore, il campione del mondo tedesco Sebastian Vettel su Red Bull, e decisamente in ritardo anche rispetto alla McLaren dell'ex iridato Lewis Hamilton. Con la Lotus Renault in grande progresso (il russo Petrov ha preceduto lo spagnolo) e la Mercedes GP in cerca di un pronto riscatto dopo il disastro australiano per la Ferrari la situazione si fa decisamente complicata e anche salire sul podio è tutt'altro che facile. Di buono c'è che Alonso è riuscito, comunque, a stare davanti all'altra Red Bull di Mark Webber e all'altra McLaren di Jenson Button che rischiano seriamente di diventare seconde guide nei loro rispettivi team.

MOTOGP Discorso diverso per Valentino Rossi, alle prese anche con problemi fisici legati ancora al'incidente dello scorso anno. La sua Ducati durante i test invernali non è stata mai all'altezza della situazione e francamente non ci si poteva aspettare miracoli nel primo Gran Premio della stagione in Qatar. Valentino non ha mai potuto lottare per il podio nella gara dominata dall'imprendibile australiano Casey Stroner su Repsol Honda davanti ad un eccellente Jorge Lorenzo, campione del mondo in carica, su Yamaha e all'altra Repsol Honda di Dani Pedrosa. Alla fine si è dovuto accontentare di un modesto, per lui, settimo posto e risalire la china non sarà assolutamente facile visti i limiti dimostrati fino ad ora dalla Ducati. La Ferrari e Valentino Rossi sperano fortemente in un pronto riscatto già a partire dai prossimi Gran Premi (3 aprile in Spagna a Jerez per la MotoGp, 10 aprile in Malesia a Kuala Lumpur per la Formula 1) ma andare a caccia del podio sarà un'impresa decisamente ardua.

Articolo scritto da nicovale - Vota questo autore su Facebook:
nicovale, autore dell'articolo Valentino Rossi E La Ferrari, Sono Già Lontani I Sogni Iridati?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione