Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Valentino Rossi, Twitter E Quella Delusione Chiamata Inter


12 febbraio 2012 ore 23:57   di spaziovendita  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 360 persone  -  Visualizzazioni: 832

Arrivano direttamente da Twitter i messaggi di un interista deluso, ma non certo da un personaggio qualunque, stiamo parlando del pluricampione di motociclismo Valentino Rossi, tifosissimo dell’Inter, il quale non le manda di certo a dire. Ha avuto modo di vedere la partita e contemporaneamente di twittare sul noto social network.

La partita in questione è Inter-Novara terminata con il risultato di 0-1. Una batosta terribile per qualsiasi tifoso nerazzurro, contro una squadra non certo irresistibile (con tutto il dovuto rispetto); insomma una di quelle sconfitte destinate ad entrare nella storia ‘negativa’ del club nerazzurro. Sarà proprio questo uno dei motivi che ha fatto incavolare il “Dottore” che goliardicamente scrive: “Ah, ho capito! Quelli bianchi sono il Real Madrid, non il Novara".


Rossi nutre le sue perplessità anche sulla cessione di Thiago Motta (passato al Paris Saint Germain) e aumenta il tono di critica quando paragona il rimpiazzo del camerunense Samuel Eto’o, venduto ai russi dell’Anzhi quest’estate, con l’evanescente uruguaiano Diego Forlan. Accosta quest’operazione di mercato come quella che porto alla sciagurata cessione di R.Carlos, divenuto poi il campione che tutti conosciamo, con il modesto Pistone. L’accusa è ben chiara e diretta alla società nerazzurra, che ultimamente lascia perplessi molti dei suoi tifosi.

Valentino Rossi, Twitter E Quella Delusione Chiamata Inter

Il campione pesarese conclude così la cronaca di questo terribile pomeriggio sportivo: “Non vorrei essere il portacenere di Moratti stasera”. Una domenica da dimenticare, non solo per Valentino Rossi, ma per tutti i tifosi interisti. Per la società, ed il presidente Moratti, un motivo in più per iniziare a far luce sugli errori fatti e su di chi possa essere la colpa di questo disastro.

Articolo scritto da spaziovendita - Vota questo autore su Facebook:
spaziovendita, autore dell'articolo Valentino Rossi, Twitter E Quella Delusione Chiamata Inter
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione