Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Zamparini Se Ne Va


12 novembre 2010 ore 15:17   di tox007agent  
Categoria Sport e Tempo Libero  -  Letto da 295 persone  -  Visualizzazioni: 443

Nelle ultime ore il presidente Zamparini ha reso noto la sua intenzione di vendere la società del Palermo calcio.
In genere queste comunicazioni suscitano notevoli polveroni, questa volta invece, pare che non glie ne importi nulla a nessuno.
Il motivo pare chiaro, analizzando la situazione e precisamente l'andamento della società negli ultimi 3 anni si è delineato uno scenario piuttosto triste per i tifosi :
Il Palermo si è spesso messo in mostra con lodevoli prestazioni atletiche e performance agonistiche che gli hanno fruttato risultati importanti e una discreta notorietà, giusto per ricordare, la nazionale campione del mondo aveva 4 elementi rosanero, tutti ottimi giocatori che hanno offerto le proprie prestazioni altrove una volta terminato il mondiale.

La stessa cosa accade a 24 mesi di distanza con L'eccellente Amauri, e adesso con Cavani.
C'è chi mormora azzardando la lista dei prossimi partenti, ma non credo che a questo punto valga la pena focalizzarli, la cosa sulla quale mi soffermerei è che le dichiarazioni del presidente sono in contrasto con la politica della società rosanero, o almeno così sembra.


Qualche anno fa ho assistito ad una conferenza tenuta negli uffici del Palermo calcio, dove Il presidente Zamparini, commentando la disastrosa condizione economica dei club di serie A, fece una lista di 3 presidenti lui incluso che avrebbero avuto le risorse necessarie per evitare di ricorrere a fideiussioni o finanziamenti.
Riassumendo : Siamo in tre ad avere i soldi.

Zamparini Se Ne Va

Scusate ma gli altri due li vediamo costantemente a contendersi il titolo in Italia ed in Europa, invece lui.... cresce splendidi campioncini al solo fine di rivenderli facendo cassa.
Possedere una squadra come il Palermo significa possedere i suoi tifosi anche fuori dal campo, un così folto volume di consensi gli consentirà di avviare con successo il suo ultimo centro commerciale attualmente in costruzione.
La domanda che non ha risposta è :
Un presidente mosso dalla passione per il calcio, dal tifo per la propria creatura, non vorrebbe assaporare magari ogni tento il sapore della vittoria?
Dove si nasconde il tifoso a beneficio dell'imprenditore?

Ero tifoso del Milan da prima che il palermo approdasse in B, Lo sono tutt'ora perchè il mio cuore lo scambio solo con un altro cuore, se poi i risultati non arrivano... pazienza, ma almeno proviamoci.
Il gioco è stato scoperto, carissimo presidente hai regalato un sogno ad una città che ti ha osannato ma che adesso non ci crede più.

Comunque vada non è mai tardi per invertire la marcia, credo che di esempi in giro ce ne siano parecchi.

Articolo scritto da tox007agent - Vota questo autore su Facebook:
tox007agent, autore dell'articolo Zamparini Se Ne Va
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Fabio Cork
    #1 Fabio Cork

Ragazzi, nn scrivete cassate!!!!!! Voi scrivete: "In genere queste comunicazioni suscitano notevoli polveroni, questa volta invece, pare che non glie ne importi nulla a nessuno." Io vi indirizzo qui: www.mediagol.it dove riscontrerete cosa questa notizia di Zamparini ha suscitato! Giornalisti del casso :-) Siete i soliti truffaldini che pur di vendere, scrivete idiozie!

Inserito 12 novembre 2010 ore 15:52
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Sport e Tempo Libero
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione