Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

1600 Calorie, L'elisir Della Lunga Vita


31 maggio 2010 ore 14:50   di Byrba82  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 393 persone  -  Visualizzazioni: 745

Con l'arrivo dell'estate arrive per la "temuta" prova costume. Pochi mesi prima della calda stagione, infatti, ci si "tuffa" in abbondanti dosi di palestra, diete, a volte anche drastiche, per avere un fisico che ci permette di indossare il nostro costume preferito senza ricorrere ai parei copri-inestetismi. Gli alimenti che vengono quasi sempre eliminati da una dieta dimagrante (personalizzata, cosa che non si dovrebbe fare) sono pasta, pane, dolci, alcolici, zuccheri e grassi in generale e ingerire piccole quantità di cibo durante i pasti della giornata.

La scienza ha provveduto a dare un nome a questo regime così drastico: "restrizione calorica", che mette l'organismo in regime di risparmio. Luigi Fontana, ricercatore alla Washington University e dirigente del dipartimento di nutrizionismo e invecchiamento dell'Istituto superiore di sanità a Roma, ha scoperto che la restrizione calorica, pur basandosi sul nutrimento di poco cibo, riesce ad allungare la vita di un uomo anche di trent'anni. Per precisare 1600 calorie al giorno permettono all'uomo di vivere fino a ottanta o novant'anni senza alcuna malattia,ad esempio avere un cuore ancora efficiente, ed elimina le cellule di grasso responsabili di molte infiammazioni dei tessuti.


La restrizione calorica porta stress all'organismo, causato dalla mancanza di cibo, che, per difendersi, attiva una serie di geni legati al metabolismo. Questi geni "rallentano" le attività dell'organismo e lo fanno entrare in risparmio. Lo studio eseguito da Luigi Fontana è stato pubblicato sulla rivista Science.

1600 Calorie, L'elisir Della Lunga Vita

Il fine dello studioso è di capire cosa succede all'interno del nostro corpo e nel suo Dna, individuare le sostanze che agiscono su questo meccanismo e creare un farmaco che produca lo stesso effetto della restrizione calorica.

Comunque, sostiene sempre Fontana, se mai verrà creato questo farmaco, non è possibile sostituirlo con una dieta sana, seguita da un medico specialista, ma, dice, "trovare una sostanza priva di efetti collaterali è l'obiettivo che perseguiamo".

Articolo scritto da Byrba82 - Vota questo autore su Facebook:
Byrba82, autore dell'articolo 1600 Calorie, L'elisir Della Lunga Vita
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione