Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Anno 2060: La Fine Del Mondo Secondo Newton


11 settembre 2011 ore 18:00   di KungFuGirl  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 633 persone  -  Visualizzazioni: 1173

La fine del mondo? Arriverà nel 2060, parola di Isaac Newton. Lo scienziato, infatti, nonostante il proprio pensiero positivista, non si dedicò soltanto allo studio della fisica e dell’astronomia – grazie alle quali è conosciuto ed apprezzato a livello planetario a tutt’oggi – ma, fatto questo molto meno noto, si applicò anche allo studio di un mondo simbolico, ricco di profezie nascoste, dedicandosi all’interpretazione dell’Apocalisse.

Newton, considerato il padre della fisica moderna, studiò in modo scientifico gli scritti contenuti nella Bibbia e, in particolar modo, proprio il libro dell’Apocalisse, giungendo a trovare, tra gli scritti profetici, quella che riteneva essere la data prefissata per l’Armageddon, la fine del mondo.


L’eminente scienziato scrisse questa sua previsione in una lettera datata 1704 e resa pubblica soltanto nel 2007, in occasione di una mostra svoltasi tra giugno e luglio all’Università ebraica di Gerusalemme e intitolata “I segreti di Newton”; in questo testo veniva indicato l’anno 2060 come quello della fine dei tempi. Ma perché proprio il 2060?

Newton parlò di 1200 anni dopo l’800 d.C., anno in cui venne instaurato il Sacro Romano Impero, e questo ci porta al 2000 dopo Cristo; i sessant’anni rimanenti sono frutto dell’interpretazione data dallo scienziato agli scritti dell’Apocalisse, in particolare alla rilettura del libro del profeta Daniele, uno dei testi più complicati e densi di simboli.

Al di là dell’importanza della profezia stilata dal padre della fisica, è affascinante considerare come Newton visse il rapporto difficile – eppure possibile – tra scienza e fede religiosa. Uomo credente e al contempo scienziato, cercò per tutta la vita di conciliare le due grandi passioni della sua vita, arrivando ad analizzare in maniera scientifica i testi sacri. Sino a ipotizzare, su basi scientifiche, la data della fine del mondo: il 2060.

Anno 2060: La Fine Del Mondo Secondo Newton Parte della lettera scritta da Isaac Newton in cui lo scienziato parla dell'Armageddon, che avverrà - secondo i suoi studi - nell'anno 2060

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Anno 2060: La Fine Del Mondo Secondo Newton
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • Vautrin
    #1 Vautrin

Il pensiero di Newton non fu affatto positivista.

Inserito 21 settembre 2011 ore 17:22
 

Vautrin, su cosa basi questa tua affermazione?

Inserito 3 ottobre 2011 ore 14:23
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione