Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Archeologia Ed Etologia Concentrate In Pochi Metri: Sardegna Nuovo Patrimonio Unesco?


26 marzo 2011 ore 10:45   di KungFuGirl  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 427 persone  -  Visualizzazioni: 1115

Archeologia, natura ed etologia vanno a braccetto in questo angolo di Sardegna affacciato sul mare in provincia di Oristano. Si tratta della spiaggia di Su Pallosu, un conosciuto sito archeologico nuragico, nel quale è stato individuato un deposito costiero risalente all’Età del Bronzo Recente e Finale; gli scavi hanno portato alla luce un enorme numero di frammenti ceramici, concentrati in pochi metri quadrati di terreno, ed una certa quantità di vasetti a colletto pluriansati, spesso rinvenuti con i loro coperchi, deposti probabilmente in maniera ordinata in quello che si ipotizza fosse un luogo di culto.

L’area di scavo, oggi situata in pieno arenile, doveva essere in passato più distante dal mare, a giudicare da quanto emerso dalle indagini sui resti malacologici effettuati presso il Laboratorio di Malacologia applicata di Milano; al di sotto del livello di arenile superficiale sono state identificate due unità stratigrafiche ben distinte che hanno restituito materiali di età romana (unità stratigrafica 3) e materiali misti di età romana e nuragica, molto frammentati (US 4). Ulteriori approfondimenti, in ambito archeologico. Ulteriori ricerche archeologiche stanno interessando i fondali marini antistanti la spiaggia di Su Pallosu, dove sono state rinvenute anfore di età romana.


Ma cosa c’entra l’etologia in tutto questo? Ebbene, il sito di Su Pallosu è anche la “casa” di una colonia felina unica nel suo genere: qui i gatti si avvicinano senza timore all’acqua del mare e passeggiano beatamente sul bagnasciuga, arrivando persino a sdraiarsi sui teli da mare proprio come se fossero dei turisti in vacanza.

L’unicità del sito, che coniuga una storia millenaria con animali unici nel loro genere, ha così spinto diversi residenti a richiedere, tramite una petizione, l’inserimento del sito di Su Pallosu nell’elenco delle aree registrate come Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. La petizione ha raccolto mille firme nel corso di brevissimo tempo ed ha suscitato l’interesse anche in ambito politico: il deputato Pd Caterina Pes ha visitato la colonia felina ed annunciato la presentazione di un’interrogazione al Ministro dei Beni Culturali ed al Ministro del Turismo, per sollecitare un loro intervento in merito.
Archeologia Ed Etologia Concentrate In Pochi Metri: Sardegna Nuovo Patrimonio Unesco? Archeologia Ed Etologia Concentrate In Pochi Metri: Sardegna Nuovo Patrimonio Unesco?

Dopo la gatta sindaco, insomma, potremmo avere ben presto anche i mici Patrimonio dell’Umanità.

Archeologia Ed Etologia Concentrate In Pochi Metri: Sardegna Nuovo Patrimonio Unesco? Archeologia Ed Etologia Concentrate In Pochi Metri: Sardegna Nuovo Patrimonio Unesco?

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Archeologia Ed Etologia Concentrate In Pochi Metri: Sardegna Nuovo Patrimonio Unesco?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione