Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

L'automobile Volante: Presto Sarà Omologato Negli Usa Il Veicolo Della Terrafugia Vedi Le Prime Foto


14 luglio 2010 ore 22:23   di rodido  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 396 persone  -  Visualizzazioni: 1170

L'auto volante non è più il sogno di un visionario futurista o un'invenzione da film di fantascenza. Infatti il veicolo messo a punto da un'impresa USA Terrafugia sarà presto omologato avendo infatto ottenuto il via libera dalla FAA (Federal Aviation Administration).

E probabilmente già entro la fine del 2011 potremo trovare in vendita questo favoloso veicolo in grado di camminare su strada come una normale automobile, ma anche di spiccare il volo come un areoplano. Sembra incredibile ma è tutto vero. Il prototipo era stato messo a punto già l'anno scorso dai cinque giovani laureati del Massachussets Institute of Technology (MIT), ma si è dovuta ottenere una deroga dalla FAA per problemi di peso eccessivo. Quest'ultimo dovuto alle modifiche effettuate per ottenere l'omologa su strada: barre laterali di protezione, appoggia testa, trasmissione indipendente, ecc.


Nel concedere la deroga la Federal Aviation Administration (FAA)  ha considerato come sia nell'interesse generale che una tale macchina potesse finalmente vedere la luce ed ha accettato che il limite di 600 kg (passeggeri e carburante compresi)  fosse superato di 50 kg. Il veicolo ha già un nome: Transition. Vediamo le caratteristiche tecniche: 2,10 m di altezza, 2 m di larghezza, 5,8 m di lunghezza). Vola grazie ad una propulsione di un'elica sul posteriore. Si trasforma in aereo (1,90 m di altezza, 8,5 m di apertura, 6 m di lunghezza) in meno di un minuto . E può allora decollare e volare fino ad un'altezza di 3000 metri. Precisiamo che per ora il decollo è previsto su piste certificate di almeno 800 metri. Per volare oltre alla patente sarà necessario il brevetto di pilota. Il prezzo di circa 155.000 euro paga ovviamente la novità ed è destinato a scendere con la concorrenza.

Sono già fioccate (se così si può dire) circa 70 prenotazioni con anticipi di 10.000 dollari sulla carta. Infatti il prototipo ufficiale sarà presentato il 27 luglio ed è garantital a commercializzazione come dicevamno, entro fine 2011. Se allora sentiremo qualcuno dirci, "guarda un'auto che vola" prima di chiamare l'ambulanza diamo uno sguardo al cielo potrebbe essere il nostro vicino di casa che decolla per andare al lavoro. Gustiamoci le prime immagini.

L'automobile Volante: Presto Sarà Omologato Negli Usa Il Veicolo Della Terrafugia Vedi Le Prime Foto

L'automobile Volante: Presto Sarà Omologato Negli Usa Il Veicolo Della Terrafugia Vedi Le Prime Foto

L'automobile Volante: Presto Sarà Omologato Negli Usa Il Veicolo Della Terrafugia Vedi Le Prime Foto

L'automobile Volante: Presto Sarà Omologato Negli Usa Il Veicolo Della Terrafugia Vedi Le Prime Foto

L'automobile Volante: Presto Sarà Omologato Negli Usa Il Veicolo Della Terrafugia Vedi Le Prime Foto

L'automobile Volante: Presto Sarà Omologato Negli Usa Il Veicolo Della Terrafugia Vedi Le Prime Foto

Articolo scritto da rodido - Vota questo autore su Facebook:
rodido, autore dell'articolo L'automobile Volante: Presto Sarà Omologato Negli Usa Il Veicolo Della Terrafugia Vedi Le Prime Foto
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione