Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Basta Libri In Classe; è L' Ora Dei Netbook


23 ottobre 2010 ore 20:30   di alestes  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 248 persone  -  Visualizzazioni: 500

Come cambiano i tempi; è proprio il caso di dirlo.
Fino a qualche anno fa (diciamo fino agli anni novanta), il computer era mal visto dai professori e genitori, in quanto spesso considerato un antagonista dello studio e principale responsabile degli eventuali risultati negativi.

Ora un istituto tecnico di Crema, in provincia di Cremona, ha addirittura deciso, in via sperimentale, di sostituire i libri di testo con dei computer portatili.


In questo progetto saranno coinvolti oltre 400 studenti che svuoteranno i loro zaini dai pesanti libri di testo e li sostituiranno con un netbook.

Basta Libri In Classe; è L' Ora Dei Netbook

A quanto sembra ci sarà anche un risparmio per le famiglie di almeno 100 euro l'anno.
Chi non disponesse di un netbook può usufruire di una offerta dell'istituto stesso di 324 Euro per un Netbook e 475 Euro per un notebook di dimensioni standard pagabili anche in piccole rate.
Anche se a prima vista non sembrano i prezzi più bassi che si siano visti, ancora non si sa le marche e i modelli di computer.

Questo progetti di informatizzazione dovrebbe coinvolgere in seguito altri istituti lombardi; i dirigenti sono molto ottimisti al riguardo e si augurano che sempre più scuole adottino tale sistema.

Di sicuro tale possibilità renderebbe felici i principali produttori di netbook (Asus eeepc, Dell, Sony, Toshiba, Acer, ecc).

Resta da vedere se gli alunni, con il computer davanti, riescano a resistere alla tentazione di distrarsi con il loro videogioco preferito !

Articolo scritto da alestes - Vota questo autore su Facebook:
alestes, autore dell'articolo Basta Libri In Classe; è L' Ora Dei Netbook
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione