Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Batteri Alieni Da Un Ghiacciaio Estinto Sul Volo Amburgo - Francoforte


3 dicembre 2010 ore 15:27   di Liv  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 404 persone  -  Visualizzazioni: 616

Seguo spesso con grande interesse le notizie scientifiche e tecnologiche. Ogni canale serio di informazione ha una sezione dedicata all' argomento e così si possono leggere le notizie una dietro l'altra. Ma leggerle tutte insieme, senza pausa, crea alla fine una sensazione di spaesamento. Alcune notizie sono interessanti, altre curiose, altre rasentano l'inverosimile, altre ancora prospettano un mondo irrealistico che forse esisterà ma chissà quando.

Certe notizie sono stimolanti e inducono a riflettere o a far viaggiare la fantasia. Credo che un aspirante scrittore di fantascienza possa trovare molto materiale. E così, giusto per far provare anche a te la sensazione di spaesamento ti informo delle ultime novità in campo scientifico. Permettimi anche un minimo di commento. Molto naif, così come mi è venuto di primo acchito.


La prima notizia riguarda forme di vita molto particolari. Trattasi di batteri che basano il loro metabolismo non su ossigeno, idrogeno, azoto, fosforo, carbonio e zolfo come tutti gli esseri viventi sulla terra ma sull'arsenico. Sì, sì, hai letto bene, arsenico. Un veleno mortale, a noi basterebbe una goccia per interrompere le nostre funzioni vitali. E invece il nostro caro amico batterio ha bisogno per vivere di ciò che per noi è veleno . Affascinante, no? Il batterio è stato trovato in un lago in California che contiene alte percentuali di arsenico. E se questo essere fosse arrivato dallo spazio? Un batterio alieno, sarebbe possibile? Aspirante scrittore di fantascienza, mettiti al lavoro, c'è materiale per te. Oppure, e questa è la versione ufficiale, trattasi semplicemente di quella forma di adattamento di cui parlava Darwin, ovvero la capacità degli esseri viventi di evolvere e adattarsi alle condizioni in cui si trovano. Affascinante anche questo. Noi siamo così come siamo perchè ci troviamo su questo pianeta. Magari in futuro si genereranno nuove forme di vita che respirano anidride carbonica invece che ossigeno. Bè, il campo lo stiamo già preparando bene.

La notizia numero due, a proposito di anidride carbonica, riguarda la futura e imminente estinzione dei ghiacciai italiani. Pare che i ghiacciai arretrano il fronte e si assottigliano perdendo milioni di metri cubi d'acqua. Il ghiacciaio della Sforzellina, in provincia di Sondrio, si è abbassato in 25 anni di 26 metri di altezza. Sic... Lascio agli esperti le valutazioni sul rischio per la salute e la sopravvivenza del pianeta, a me vien da dire che non voglio perdere lo spettacolo e l'emozione della vista dei ghiacciai. E ancora per il nostro aspirante scrittore, ecco qui l'ambientazione: caldo torrido, clima tropicale. Niente più slittini o sci.

Ma per fortuna ci viene incontro Lufthansa per la salvezza del pianeta. La compagnia aerea lancia il primo aereo di linea a biocarburante. Il biocarburante è derivato da olio vegetale e produce emissioni di anidride carbonica pari a zero. Si inizia con quattro voli giornalieri sulla linea Amburgo-Francoforte per sei mesi. Pare che in questo modo si eviterà l'emissione di 1.500 tonnellate di CO2. Buona notizia. Poi leggo anche che il progetto ha costi alti. E sapete perché? Perchè il costo del biocarburante è di 3-5 volte maggiore del kerosene tradizionale. Insomma, non ci smentiamo mai!

Il morale della favola è che il surriscaldamento del pianeta è un problema grave, qualcuno sta cercando di porvi rimedio ma alcuni ostacoli sembrano insormontabili. E comunque andrà a finire, non preoccupatevi, è molto probabile che riusciremo a sopravvivere respirando CO2, ce lo insegnano gli amici batteri che mangiano l'arsenico!

Articolo scritto da Liv - Vota questo autore su Facebook:
Liv, autore dell'articolo Batteri Alieni Da Un Ghiacciaio Estinto Sul Volo Amburgo - Francoforte
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione