Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Batterio Mangia - Arsenico, Caso Di Mala Scienza ?


24 febbraio 2011 ore 17:38   di LucaBeneduci  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 265 persone  -  Visualizzazioni: 467

La scoperta di un batterio, capace di vivere in un ambiente saturo di arsenico , che avrebbe dovuto cambiare completamente la nostra visione sulla vita della terra e di altri pianeti è al centro di forti polemiche. La notizia, pubblicata dai ricercatori NASA lo scorso dicembre, potrebbe rivelarsi infatti di un errore madornale.

Lo studio dei ricercatori spiega la capacità di questo batterio di crescere usando l'arsenico al posto del fosforo,un elemento ritenuto fondamentale per qualsiasi forma vivente conosciuta insieme al carbonio, idrogeno ,azoto, ossigeno e zolfo.Il batterio,scoperto ed isolato nel Mono Lake in California, lago fortemente alcalino e successivamente coltivato in laboratorio, utlizzarebbe l'arsenico per costruire molecole complesse come acidi nucleici e proteine.


La risposta di numerosi biologi e scienziati ,avvenuta via web, a pochi giorni dalla pubblicazione non è stata di certo delle migliori, definita come " ingenua" o "errata" . Infatti la sopravvivenza di tale organismo, in un ambiente cosi ostile potrebbe essere dovuta ad altre cause ugualmente attendibili. Per esempio, il batterio potrebbe usare i residui di fosforo presenti sul terreno di coltura e combattere in modo efficace alte concentrazioni di arsenico.

Batterio Mangia - Arsenico, Caso Di Mala Scienza ?

Batterio Mangia - Arsenico, Caso Di Mala Scienza ?

Batterio Mangia - Arsenico, Caso Di Mala Scienza ?Molti scienziati hanno accusato i media per aver presentato la ricerca al pubblico con un facile entusiasmo. Inoltre le lamentele piu forti riguardano l'utilizzo di termini scorretti nei comunicati NASA che parlano di " vita extraterrestre". Si tratterebbe quindi, di un altro caso di cattiva scienza pubblicizzato con troppa attenzione dai mass media. In ogni caso, viene sottolineato come il mezzo di informazione televisivo , sia stato ancora una volta incapace di scoprire l'errore prima del web dove, la contestazione a tale articolo si manifestava accesa già poche ore dopo la pubblicazione dello studio . L'importanza del web sta nella capacità di fornire feedback ,molto importanti per quanto concerne studi e ricerche pubblicate da poco . Gli scienziati dovranno considerare l'ipotesi di abbracciare questi nuovi luoghi di dibattioto che amplificano di molto la capacità di confronto .

Articolo scritto da LucaBeneduci - Vota questo autore su Facebook:
LucaBeneduci, autore dell'articolo Batterio Mangia - Arsenico, Caso Di Mala Scienza ?
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione