Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Creato Negli Usa Il Nucleo Anti - Materia


24 aprile 2011 ore 22:20   di JohnnyS  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 364 persone  -  Visualizzazioni: 709

E' stato creato negli Stati Uniti il più grande nucleo anti-materia mai fatto dall'uomo. Il nucleo composto da anti-elio 4 è stato realizzato da alcuni ricercatori dei laboratori di Brookhaven, vicino a New York. La scoperta avvenuta a qualche giorno di distanza dal lancio nello spazio assieme alla navicella Endeavour, del cacciatore di anitmateria AMS, che ha il compito di intercettare nello spazio dell'anti-elio 4.

Nel caso ciò avvenisse si può pensare che se esiste nello spazio l'anti elio 4 esistano anche delle anti-stelle e degli anti-mondi.Nel corso degli anni gli scienziati studiano il motivo per il quale durante l'esplosione del Big Bang, la materia e l'anti-materia,essendo state generate nella stessa quantità, poi ad un certo punto entrambe si siano annullate a vicenda, ma solo una parte di materia è rimasta.


Secondo quanto riferisce la rivista Nature, l'anti elio è completamente all'opposto dell'elio,che è il secondo elemento maggiormente presente nell'universo dopo l'idrogeno e che è stato creato dai fisici nell'acceleratore di particelle Relativistic Heavy Ion Collider (Rhic), che è stato progettato per cercare di creare la materia allo stato primordiale dell'universo, come il Cern di Ginevra.

Scoperta che soltanto alcuni decenni fa sembrava impossibile ma che oggi è diventata realtà grazie ai progressi della scienza e della tecnologia.Chissà se questa scoperta può far luce su ciò ma di sicuro,secondo gli scienzati americani, la loro scoperta sarà per molto tempo insuperabile, in quanto la tecnologia attuale è fuori portata dal capire il fenomeno.

Articolo scritto da JohnnyS - Vota questo autore su Facebook:
JohnnyS, autore dell'articolo Creato Negli Usa Il Nucleo Anti - Materia
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione