Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Decreto Milleproroghe E Termini Per Accedere Agli Incentivi 2010 Per Il Fotovoltaico


28 dicembre 2010 ore 18:22   di pennettainformata  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 1214 persone  -  Visualizzazioni: 1860

In attesa della pubblicazione del “Decreto Milleproroghe“ sulla Gazzetta Ufficiale, il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha comunicato che l'articolo 20 della bozza di tale decreto fa slittare di un mese il termine di presentazione per le domande di ammissione agli incentivi statali per il fotovoltaico.

I proprietari di impianti fotovoltaici potranno quindi dare comunicazione della fine dei lavori e presentare la documentazione per usufruire degli incentivi del Conto Energia 2010 entro il 31 gennaio 2011. Oltre tale data potranno accedere agli incentivi del Conto Energia 2011 con condizioni meno vantaggiose rispetto all'anno in corso.


La comunicazione di fine lavori (la cosiddetta asseverazione) potrà essere presentata tramite il sito del GSE nell'apposita sezione: http://www.gse.it/attivita/ContoEnergiaF/Servizi/Pagine/ProceduraRichiestaIncentivi.aspxl. Il Gestore precisa che tale dichiarazione deve essere accompagnata da asseverazione, redatta e firmata da un tecnico abilitato che attesti l'effettiva conclusione dei lavori dell’impianto fotovoltaico e della sua messa in opera nel rispetto delle normative vigenti. Sulla documentazione e sugli impianti verranno effettuati dei controlli a campione per accertare la veridicità delle dichiarazioni e la regolarità degli impianti stessi.

Gli impianti completati entro fine gennaio 2011 dovranno entrare in funzione entro giugno 2011, così come stabilito in precedenza.

Lo slittamento del termine, spiega il GSE, sarà effettivo soltanto da quando il Decreto Milleproroghe verra' pubblicato, altrimenti il termine per accedere agli incentivi statali dell'anno 2010 rimarrà fermo al 31 dicembre dell'anno in corso. Dunque fino all'effettiva entrata in vigore del "milleproroghe" i proprietari di impianti fotovoltaici dovranno attenersi alle precedenti disposizioni. Si attende comunque ad ore la pubblicazione alla quale farà seguito comunicazione da parte del Gestore sul proprio sito: www.gse.it.

Per maggiori informazioni per accedere agli incentivi:http://www.paid2write.org/tecnologia_scienze/fotovoltaico_in_crescita_in_italia_arriva_la_nuova_procedura_telematica_per_gli_incentivi_8110.html

su suggerimento di attenti lettori, cerchiamo di fare chiarezza sul "Decreto Milleproroghe“ di cui si attende in queste ore la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) è intervenuto in data 24 dicembre 2010 con una nota (http://www.gse.it/GSE%20Informa/pagine/newsMilleProroghe.aspx) in cui precisava che fino alla pubblicazione del suddetto decreto, i termini e le modalità per la comunicazione della fine lavori per i nuovi impianti fotovoltaici realizzati rimangono invariati: tutto entro il 31.12.2010.

Il "Decreto Milleproroghe", e più precisamente l'art. 20 della bozza ad oggi nota (ma non ancora resa pubblica sulla Gazzetta Ufficiale), slitterebbe il termine della sola asseverazione (comunicazione del termine dei lavori per un nuovo impianto realizzato ed entrato in esercizio entro la fine del corrente anno) al 31.01.2011.

Ciò significa che, al fine di accedere agli incentivi statali del Conto Energia 2010, gli impianti fotovoltaici andranno comunque realizzati entro il 31.12.2010, ma i proprietari di tali impianti potranno darne comunicazione entro la fine di gennaio 2011 (questo sempre che il decreto venga pubblicato per tempo). Lo slittamento del termine riguarderebbe quindi esclusivamente tale asseverazione (che, come ricorda il GSE, dovrà essere corredata di dichiarazione resa da un tecnico abilitato). Tutto il resto degli adempimenti dovrà seguire modalità e termini stabiliti in precedenza dal GSE (e per i quali rimando al sito www.gse.it).

Agli interessati non resta quindi che attendere la pubblicazione del Decreto Milleproroghe e monitorare il suddetto sito del GSE dove ne verrà data comunicazione.

Articolo scritto da pennettainformata - Vota questo autore su Facebook:
pennettainformata, autore dell'articolo Decreto Milleproroghe E Termini Per Accedere Agli Incentivi 2010 Per Il Fotovoltaico
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • mauro
    #1 mauro

Scusa "pennettainformata" ma dove hai trovato queste comunicaizoni del GSE? Sul sito è scritto tutt'altro. Per cortesia cita la fonte precisa altrimenti puoi creare seri danni. Grazie MM

Inserito 28 dicembre 2010 ore 20:22
 

Nella homepage di GSE.it trovi i comunicati, clicca sul primo in alto (c'e proprio scritto decreto milleproroghe), il link e' questo http://www.gse.it/GSE%20Informa/pagine/newsMi lleProroghe.aspx. Spero di esserti stata utile.

Inserito 28 dicembre 2010 ore 21:05
 
  • Carlos
    #3 Carlos

Si ma non c'è scritto così, per piacere non mettere in giro voci non vere!!!

Inserito 28 dicembre 2010 ore 21:35
 

Se puoi indicano cosa non e' veritiero, se ho sbagliato vorrei potremo correggere grazie

Inserito 28 dicembre 2010 ore 21:46
 
  • maurp
    #5 maurp

sul sito del GSE al momento è scritto quanto segue e se l'italiano ha un senso... non vorrei dover dar ragione a Zapatas <>

Inserito 29 dicembre 2010 ore 01:05
 

Non c'e il "quanto segue" nel tuo commento. Cmq il fatto e' così ama quanto dicono nel decreto milleproroghe (che come ho specificato nell'art e' solo in bozza e finchè non viene pubblicato non è valido, anche questo l'ho specificato): impianti da mettere a norma entro fine anno, asseverazione entro 31.1.11. TUTTO IL RESTO INVARIATO. Se mi date altre precisazioni le faccio più che volentieri. Non lavoro per GSE ho semplicemente scritto un articolo sull'argomento, non molto dettagliato, e' vero, solo per il fatto che è tutto ancora un po' poco chiaro. Appena ufficiale il decreto provvederò a spiegarmi meglio e se ci sono cose diverse segnalatele (se potete) in modo da rendere il servizio migliore possibile. Grazie

Inserito 29 dicembre 2010 ore 06:50
 

A seguito delle vostre segnalazioni ho integrato l'articolo sperando risulti più chiaro. Mi scuso per l'incompletezza che poteva dare adito a fraintendimenti e vi ringrazio delle segnalazioni. Spero che le aggiunte siano a sufficienza chiarificatrici.

Inserito 29 dicembre 2010 ore 10:30
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione