Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Di Notte Tutti Col Naso All' Insù: Il Bellissimo Cielo Di Marzo 2012


2 marzo 2012 ore 01:59   di stellina2012  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 1109 persone  -  Visualizzazioni: 2344

Queste sere chiudendo le finestre delle nostre case, era impossibile non fermarsi ad ammirare lo spettacolo che offriva un cielo blu particolarmente limpido, con una falce di Luna crescente, sottile e nitida, e due grandi luci molto vicine che facevano di tutto per farsi notare. Si tratta di 2 pianeti in una congiunzione favorevole che li rende luminosissimi e spettacolari, Venere e Giove.

Questo mese di Marzo riserva diversi appuntamenti astronomici particolarmente attraenti coi protagonisti del cielo, oltre all’arrivo della primavera con l’equinozio del 20, che ridurrà le ore di buio rispetto a quelle di luce; vale la pena di vederli in dettaglio.


Tanto per cominciare per tutta la prima metà del mese saranno visibili ad occhio nudo 5 pianeti; oltre a Venere e Giove, lo saranno anche Marte, Mercurio e Saturno. Nelle notti limpide, con un binocolo per astrofili o un piccolo telescopio amatoriale, puntando su Giove si potranno ammirare 4 dei suoi 16 satelliti (Genimede, Callisto, Io ed Europa) che sono molto grandi, e puntando su Saturno si potranno distinguere i suoi meravigliosi anelli.

Di Notte Tutti Col Naso All' Insù: Il Bellissimo Cielo Di Marzo 2012

I 4 satelliti maggiori di Giove

I 5 pianeti sorgeranno dopo il tramonto fino alle 23 ben visibili in quest’ordine: da subito a ovest Mercurio, Venere e Giove, poco più tardi sorgerà Marte da est, per salire in alto a sud al culmine della serata, e spostarsi ad ovest verso l’alba (Marte sarà visibile tutta la notte a partire dal 3 di Marzo), infine dopo le 22 sorgerà Saturno da sud est, che arriverà alla massima altezza sull’orizzonte circa 2 ore dopo la mezzanotte a sud. Mercurio resterà basso sull’orizzonte fino ad entrare in congiunzione col Sole il 21 di Marzo, e poi ricomparire a fine mese nel cielo dell’alba, sempre molto basso sull’orizzonte; il 5 di Marzo il pianeta avrà la massima luminosità.

Di Notte Tutti Col Naso All' Insù: Il Bellissimo Cielo Di Marzo 2012

I pianeti del nostro Sistema Solare

Ma torniamo a Venere e a Giove, perché fino alla metà del mese sarà un crescendo di spettacolo, andranno in congiunzione nella costellazione dell’Ariete nella seconda settimana di Marzo. Venere, che adesso è più in basso ad ovest dopo il tramonto, giorno per giorno salirà comparendo sempre più vicino a Giove fino al 15 di Marzo, culmine della congiunzione in fase di Luna calante, per poi tornare progressivamente ad allontanarsi.

Di Notte Tutti Col Naso All' Insù: Il Bellissimo Cielo Di Marzo 2012

Le Pleiadi

Da ricordare poi le Pleiadi, ammasso inconfondibile di stelle azzurre, visibili nella costellazione del Toro e distanti da noi solo 440 anni luce, suggestive ad occhio nudo e bellissime con un semplice binocolo. Le Pleiadi sono protagoniste assolute del cielo notturno invernale nell’emisfero nord, per splendere in quello australe durante l’estate, e ci regaleranno una magnifica congiunzione il 3 di Aprile, quando Venere brillerà tra sue stelle blu. L’8 di Marzo poi, ci sarà anche la congiunzione di Marte con una splendida Luna piena a illuminare la festa della donna.

Di Notte Tutti Col Naso All' Insù: Il Bellissimo Cielo Di Marzo 2012

8 Marzo, Luna e Marte in congiunzione

Ma durante il 2012 ci sono almeno altri 3 eventi che ci invitano e tenere gli occhi rivolti al cielo. Il 15 di Luglio una sottile Luna calante nasconderà per circa un’ora Giove e i suoi satelliti, che transiteranno dietro di lei; il 6 di Giugno all’alba in Italia potremo vedere la fase finale del transito di Venere sul Sole, che poi si ripeterà solo nel 2017, e infine il 12/13 di Agosto avremo l’annuale passaggio delle Perseidi. Nel 2011 si è verificato con la luce della Luna quasi piena che ne ostacolava l’osservazione, mentre quest’anno avverrà nelle ultime fasi di una Luna calante, con un cielo buio favorevole.

Ma cosa si può arrivare a osservare con un binocolo astronomico ed un piccolo telescopio amatoriale, quali incanti ci può dischiudere il cielo?

Di Notte Tutti Col Naso All' Insù: Il Bellissimo Cielo Di Marzo 2012

La Luna

Si possono vedere distintamente le montagne e i crateri lunari, le macchie solari, oltre ai 4 satelliti di Giove e gli anelli di Saturno, alcune stelle doppie che "separandosi" talvolta si rivelano di colori differenti (da un puntino luminoso bianco possono emergere, distinte, una luce blu e una rossa), la nebulosa di Orione e la grande galassia di Andromeda, è possibile osservare stelle variabili, novae e comete, ed alcuni ammassi stellari.

Articolo scritto da stellina2012 - Vota questo autore su Facebook:
stellina2012, autore dell'articolo Di Notte Tutti Col Naso All' Insù: Il Bellissimo Cielo Di Marzo 2012
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione