Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Energia Solare: Una Questione Di Concentrazione


19 ottobre 2010 ore 15:29   di shinedom  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 269 persone  -  Visualizzazioni: 440

Grazie anche agli incentivi governativi ormai mettere un comune pannello fotovoltaico sopra la propria testa è diventato accessibile, se non a tutti, ad una grand numero di persone.

Si sono create società medio-piccole con il solo scopo di costruire ed installare pannelli sotovoltaici, ettari di terreno sono stati acquistati e instalalti di pannelli e convertitori.
Tuttavia l'energia elttrica prodotta dal sole tramite conversione fotovoltaica diretta è ancora troppo costosa per il fatto che l'elemento base utilizzato per la costruzione dei pannelli, il silicio, ha un costo di estrazione e lavorazione troppo elevato che fa lievitare i prezzi del prodotto finito.


Tante sono stati e saranno i trucchi e le tecniche per diminuire il costo della produzione e dell'installazione dei pannelli solari tuttavia non si riesce ancora a scendere sotto la soglia dei 5000 euro al Kilowatt; prezzo ancora troppo elevato per rendere veramente conveniente l'energia solare con quella prodotta in competizione con le fonti non rinnovabili.

Battaglia persa fin dall'inizio? Forse no. Ricercatori di importanti Università di tutto il mondo in collaborazione con società industrie leader nella progettazione e realizzazione di sistemi di produzione ed utilizzo dell'energia stanno vagliando l'ipotesi di utilizzare grandi impianti a concentrazione solare per
abbattere i costi dei pannelli solari.

Il motto è: "Uno specchio costa meno di un pannello solare". Si è scoperto infatti che una magiore concentrazione della luce solare su una cella fotovoltaica produce un aumento di produzione di energia eletttrica. L'idea è quella di installare grandi collettori solari a specchio che riflettono la luce su una piccola superficie che provvede a convertire l'energia solare in energia elettrica.

L'unità che converte l'energia solare concentrata tuttavia deve avere caratteristiche particolari per resistere all'alta temperatura che la radiazione solare concentrata genera, caratteristiche che possiamo trovare solo in particolari celle solari ad alta temperatura e bassa superficie, capaci di ottenere un rendimento che raggiunge il 25% ben superiore al misero 5% di una cella solare convensionale. I costi di queste celle dedicate sono ancora elevati tuttavia il loro caratteristico utilizzo ne permette l'uso su impianti complessivamente meno costosi di impianti convensionali a parità di potenza prodotta.

Un' altro utilizzo dell'energia solare concetrata è la generazione di acqua bollente atta alla produzione di vapore in caldaie a pressione che mette in moto particolari turbine ad alta efficenza cche vanno a muovere un generatore elettrico convensionale.

Con questo sistema, grandi caldaie o particolari radiatori, vengono installati incima a torri solari che vengono letteralmente illuminati da una schiera di specchi e collegati con un generatore di vapore che alimenta le turbine.

Una speranza per il futuro? Forse. Chechè sene faccia, conti alla mano, l'unica fonte di energia rinnovabile attualmente veramente conveniente è quella eolica. Ma questa è un'altra storia

Articolo scritto da shinedom - Vota questo autore su Facebook:
shinedom, autore dell'articolo Energia Solare: Una Questione Di Concentrazione
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione