Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

George, Il Pesce Rosso Operato Di Tumore Al Cervello


16 settembre 2014 ore 12:07   di KungFuGirl  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 682 persone  -  Visualizzazioni: 1250

La storia di George sta facendo il giro del mondo e per ben più di un motivo. Innanzi tutto, George è un pesce rosso. Un normalissimo pesce rosso, senza nessun particolare valore economico, uguale in tutto e per tutto a quelle centinaia di migliaia di pesci rossi che nuotano nelle bocce delle fiere di paese e negli acquari di ristoranti e case private. Un animale tutto sommato banale, se non fosse che i suoi padroni lo adorano, lo considerano un vero e proprio animale domestico capace di dare e ricevere affetto, proprio come un cane o un gatto.

Così, quando i suoi padroni si sono accorti che George faticava a muoversi e veniva attaccato dagli altri pesci della vasca, non ci hanno pensato su troppo e hanno fatto ciò che qualsiasi padrone amorevole avrebbe fatto: hanno portato l'animale dal veterinario. Qui, sottoposto ad accurate analisi, George è risultato essere affetto da un tumore al cervello: l'unico modo per potergli salvare la vita era operarlo per rimuovere la massa tumorale.


Ed ecco un altro motivo dell'eccezionalità della storia di George: lui è, infatti, il primo pesce rosso operato di tumore al cervello: un intervento chirurgico che presenta non poche difficoltà, sia in ambito medico che veterinario, e che nel caso specifico di George presentava un grosso problema in più: come si può operare un pesce tenendolo fuori dall'acqua ed evitando che muoia? I pesci, infatti, respirano l'ossigeno disciolto nell'acqua, ma il chirurgo non poteva certo restare a mollo per l'intera durata dell'operazione.

Anche questo problema è stato risolto brillantemente dallo studio veterinario australiano che si è occupato di tutto: attraverso un macchinario l'ossigeno disciolto in acqua è stato pompato nelle branchie di George che, sedato, ha potuto essere operato stando disteso su un normale tavolo operatorio dello studio. L'operazione, costata circa 200 dollari australiani, si è conclusa ottimamente e l'amatissimo pesce rosso è tornato a sguazzare felice nella sua vasca dove, assicura l'equipe veterinaria, potrebbe continuare a nuotare per altri dieci anni.

George, Il Pesce Rosso Operato Di Tumore Al Cervello

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo George, Il Pesce Rosso Operato Di Tumore Al Cervello
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione