Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

A Gerusalemme Nasce La Corrente Elettrica A Patate Bollite!


8 luglio 2010 ore 16:58   di Fruby  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 295 persone  -  Visualizzazioni: 667

Non vi sto prendendo in giro, i ricercatori di Gerusalemme, Haim Rabinowitch e l’assistente Alex Goldberg della Hebrew University, in collaborazione con Boris Rubinsky dell'Università della California (Berkeley), hanno creato una batteria da una patata bollita cercando di sostituire le vecchie pile da 1,5 Volt ma con un costo di 50 “Volte” in meno!

Questa batteria usa l’elettrolisi della patata accoppiata a elettrodi di zinco e rame. L’elettrolisi, per chi non lo sapesse, è un processo che trasforma energia elettrica in energia chimica. Nella normale pila questo processo si inverte infatti con essa si sfrutta una reazione chimica per produrre energia elettrica.


La bollitura invece, permette di aumentare di 10 volte l’efficienza della pila facendola durare parecchi giorni, anche settimane. Questo perché si riduce la resistenza interna del tubero.

Inoltre la patata essendo un vegetale famoso in tutto il mondo e trovandosi in 130 paesi del globo, neanche tutti appartenenti all’OCSE, può favorire progetti molto ambiziosi per la creazione di energia elettrica a basso costo nei paesi in via di sviluppo.

La “batteria a patate” genera un’energia da 5 a 50 volte più economica rispetto alle batterie attualmente in uso, una torcia alimentata da questa batteria è almeno sei volte più economica delle lampade a cherosene usate spesso nei paesi in via di sviluppo.

C’è però da tenere conto l’energia utilizzata per la bollitura del vegetale che in un paese povero potrebbe essere un costo maggiore delle risorse già impiegate.

La mia domanda è: la Patata vale la candela?

Articolo scritto da Fruby - Vota questo autore su Facebook:
Fruby, autore dell'articolo A Gerusalemme Nasce La Corrente Elettrica A Patate Bollite!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione