Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Google Nexus S: Vediamo Come Funziona


10 aprile 2011 ore 00:13   di lexicool  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 506 persone  -  Visualizzazioni: 1059

Abbiamo già parlato del Nexus S in un precedente articolo dove si faceva un confronto tra il Nexus e Xperia Arc. Oramai si sa quasi tutto del nuovo google-fonino, il prezzo 549 euro oppure 29 euro al mese all inclusive di vodafone, ma adesso daremo uno sguardo concreto a questo smartphone della Samsung. Il design è di quelli destinati a durare nel tempo. Infatti il Nexus è davvero molto bello da tenere in mano con quella sua forma leggermente curvata. Lo schermo da 4 pollici è il miglior compromesso disponibile per quelli che non vogliono rinunciare alla leggibilità dello schermo e le dimensioni.

Anche se il processore non è un dual-core, ma il Nexus in fatto di velocità ha pochi rivali. Con questo smartphone, è possibile aprire cinque applicazioni senza subire il minimo rallentamento, è davvero straordinario. Il sistema operativo è Android 2.3, non potrebbe essere diversamente essendo un telefono made Google e le differenze rispetto alla versione precedente sono nette soprattutto in termini di fluidità. Come detto il display da 4 pollici è uno schermo Super Crystal LCD e le immagini sono veramente brillanti e belle. Negli USA viene montato un diverso tipo di schermo ovvero il Super Amoled, ma le differenze sono veramente impercettibili.


La fotocamera montata su questo cellulare è nella norma nulla di trascendentale, ma quando cala la luce allora il Nexus S cala l'asso e rispetto alla concorrenza le foto fatte in queste condizioni, sono nettamente migliori. Per chi invece è amante dei video in HD, con questo apparecchio rimarrà un pò deluso. Infatti il formato video massimo disponibile sul Nexus S è di soli 720 x 480, un pò pochino. Come un pò pochino è la batteria da 1500 Mah in dotazione. Come quasi tutti gli apparecchi full touch screen, il loro obiettivo è quello di tirare avanti per tutta la giornata e questo smartphone ci riesce benissimo a patto di non esagerare con l'uso di quelle applicazione che consumano la batteria.

Google Nexus S: Vediamo Come FunzionaLa memoria interna è molto spaziosa, 16 Gb, ma il Nexus S non ha slot per l'inserimento di memorie removibili aggiuntive, forse un limite, ma riempire 16 Gb certo facile non è! In conclusione il Nexus S è un apparecchio distante anni luce dal suo predecessore Nexus One e se vi piace fare dei confronti con altri apparecchi di moda, sappiate che l'urto il Nexus S lo regge ed anche molto bene. Quindi una buona alternativa all' iPhone e HTC Desire. D'altra parte è sempre un Samsung!

Google Nexus S: Vediamo Come Funziona

Articolo scritto da lexicool - Vota questo autore su Facebook:
lexicool, autore dell'articolo Google Nexus S: Vediamo Come Funziona
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione