Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Google Speedbook: I Dettagli Del Tablet Secondo Mountain View!


29 agosto 2010 ore 17:08   di LucaFon  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 359 persone  -  Visualizzazioni: 583

Ed è così che inizia: Google comincia ad avere un'idea su come creare il tablet secondo la sua filosofia, successivamente deposita il brevetto per il marchio desiderato, in questo caso SpeedBook, inizia ad avere i vari contatti con Motorola, possibile creatore dell'hardware del tablet, e con Verizon, probabilmente l'operatore che si occuperà delle vendite, ed ecco che l'idea non è più immateriale e presente solo nell'iperuranio, ma diventa plausibile, plasmata, e presto concreta.

La casa di Mountain View vuole così iniziare ad entrare anche in questo settore del campo mobile, e di sicuro vorrà fare meglio rispetto alla concorrenza, davvero numerosa ultimamente, che si è venuta a creare. Di certo primeggiare è difficile, se poi ci si mette anche il fatto che questa è costituita da marchi come iPad, Galaxy Tab, EeePad e molti altri, la sfida diventa quasi impossibile.


Ma a Google le sfide sono sempre piaciute, basti pensare la sfrontatezza con cui ha sfidato il sistema operativo di casa Apple: in circa due anni, Android ha avuto una crescita esponenziale per quanto riguarda le vendite, sorpassando iOS in America. Inoltre non bisogna dimenticare il tanto discusso Android market, che solo qualche mese fa contava poche decine di migliaia di applicazioni, e ora ne vanta quasi 120.000!

E' quindi l'ennesima prova per gli sviluppatori di Mountain View, che questa volta scendono in campo con un tablet munito di Chrome OS, e non di Android, di 2 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria SSD. Lo schermo full touch screen da 7" garantirebbe una portabilità assoluta, per non parlare poi delle varie interfacce quali il bluetooth e wi-fi, nonché la tecnologia GPS.

Google Speedbook: I Dettagli Del Tablet Secondo Mountain View!

Infine il dispositivo sarà costruito con una webcam frontale, così da poter supportare le video chiamate.

L'idea c'è, i contatti pure, e la voglia di avere tra le mani questo dispositivo anche, ora solo Google potrà soddisfarci, o deluderci.

Articolo scritto da LucaFon - Vota questo autore su Facebook:
LucaFon, autore dell'articolo Google Speedbook: I Dettagli Del Tablet Secondo Mountain View!
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!

 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione