Il Web è pieno di giornali, riviste e giornalisti.
Noi di Paid To Write siamo convinti che TU possa fare meglio di loro.
partecipa al nostro progetto

Il Mostro Di Loch Ness Non è Solo: Avvistamenti Anche In Italia. E La Scienza S' Interroga


18 gennaio 2011 ore 20:09   di KungFuGirl  
Categoria Tecnologia e Scienze  -  Letto da 1301 persone  -  Visualizzazioni: 2901

Dici Loch Ness e pensi al mostro: il lago scozzese di Iverness è molto bello, ma probabilmente sarebbe quasi sconosciuto se non fosse per Nessie, il presunto animale preistorico sopravvissuto sino ai giorni nostri e protagonista di numerosi avvistamenti fin dal 1933, quando una coppia di turisti, i signori Spencer, asserì di aver visto una creatura gigantesca emergere dalle acque del lago e poi rituffarvisi.

Nel settembre 2004 gli abitanti di Parton, sempre nel Regno Unito, sono rimasti molto sorpresi alla vista di quello che hanno descritto come “un mini Mostro di Loch Ness”, trovato morto sulla spiaggia. La signora Joan Singleton stava passeggiando quando vide quella strana creatura e avvisò subito gli amici: né lei né loro avevano mai visto nulla di simile. Persino un vero “lupo di mare”, il capitano della nave da pesca “RiptideJack Southam, affermò di non aver mai visto niente che somigliasse alla creatura pur avendo molti anni di vita di mare sulle spalle.


Ma i mostri abiterebbero anche i laghi italiani. Se in Scozia c’è Nessie, in Italia c’è Larrie, altrimenti noto come Lariosauro: più piccolo ma molto più feroce del “cugino” britannico, è un rettile che circa 230 milioni di anni fa abitava le profondità del lago di Como – altrimenti chiamato Lario, da cui il nome della creatura – e che sarebbe riuscito a sopravvivere e riprodursi sino ai giorni nostri.

Già nel 1940 “Il Corriere della Sera” e “La domenica del Corriere” avevano riportato le segnalazioni riguardanti gli avvistamenti di questa misteriosa creatura: un grosso rettile, con il corpo ricoperto di squame e lungo circa due metri. Il 5 marzo 2006 Villa Geno a Como fu sede di un convegno scientifico sull’argomento pubblicato in seguito sul quotidiano locale “La Provincia”. E la caccia al Lariosauro sta continuando tutt’oggi, anche con le esche artificiali messe a punto dal Lariosaurus Fisching Club.
Il Mostro Di Loch Ness Non è Solo: Avvistamenti Anche In Italia. E La Scienza S' Interroga

Articolo scritto da KungFuGirl - Vota questo autore su Facebook:
KungFuGirl, autore dell'articolo Il Mostro Di Loch Ness Non è Solo: Avvistamenti Anche In Italia. E La Scienza S' Interroga
Fai conoscere ad altre persone questo articolo: condividi o promuovi questa notizia su Facebook e su tanti altri canali:
Condividi Questo Articolo!


Commenti

 
  • max
    #1 max

Mi sa di minchiata all'italiana

Inserito 13 novembre 2011 ore 22:55
 

Inserisci un Commento:

( ti consigliamo di effettuare il login per commentare più efficacemente )
Codice di Verifica:

ricarica il captcha

Per ragioni di sicurezza verrà registrato anche l'indirizzo IP del tuo computer

Seguici Su...


 
 
 
 
Diventa anche tu parte di
Paid To Write Clicca qui!
segui paid to write su facebook

Articoli Più Letti

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Articoli Più Votati

Tecnologia e Scienze
Oggi    Sett.    Mese    Sempre   

Paid To Write - Il Giornalista Sei Tu

Tutti i contenuti pubblicati su Paid To Write sono soggetti alla licenza Creative Commons.
Licenza Creative Commons
È permesso riportare i nostri articoli ma solo se accompagnati da un backlink dofollow (senza cioè il tag nofollow) verso il nostro contenuto originale.
Paid To Write
Il Giornalista Sei Tu
© 2012 PI 00877530147
Paid To Write Network
Contattaci
Privacy
Disclaimer e Redazione